Tuttofood
Tuttofood
Territorio

Milano, la Puglia protagonista di Tuttofood 2011

Pane di Altamura e salumi gravinesi: ecco come i nostri prodotti sfidano il mercato globale. 40 mila i visitatori professionisti del salone milanese

Dopo le famosissime settimane della Moda e del Mobile, Milano si reinventa e prende per la gola migliaia di visitatori. Mancano ancora due giorni al termine della Milano Food Week , ma il successo è stato già decretato.
Il calendario della terza edizione della settimana milanese accontenta davvero tutti i gusti.Per le vie della città migliaia di visitatori si lasciano piacevolmente distrarre da corsi di cucina, mostra d'arte a tema, degustazioni nei tram e picnic sui prati milanesi allestiti per l'occasione. Nel salone del gusto invece si fanno seri affari.
Dall' 8 all'11 Maggio nel polo espositivo di Fieramilano Rho, duemila marchi del Made in Italy e 1750 aziende del food hanno dato vita ad un'intensa attività di trading. Grandi nomi dell'industria nazionale ed internazionale accanto a medio - piccole imprese provenienti da ogni regione d'Italia si sono interfacciati con numerosi buyer della grande distribuzione mondiale oltre che con importatori, grossisti, dettaglianti e ristoratori provenienti da 67 paesi.
In una realtà in cui tendenze e abitudini cambiano in grande velocità questo tipo di rassegna ha il compito di favorire l'incontro tra domanda e offerta. Un'occasione colta anche da Roberto Vitale, titolare dell'azienda gravinese "Alta Murgia Salumi", determinato con i suoi prodotti a fronteggiare un settore, quello delle carni, in cui la Puglia stenta ancora ad affermarsi. "Siamo qui per sfidare la carne argentina e quella chianina e commercializzare i nostri prodotti al di fuori del territorio pugliese e italiano cercando si superare i problemi legati all'esportabilità delle carni " Obiettivi ambiziosi ma credibilmente raggiungibili quando si tratta di prodotti di altissima qualità e genuinità. Il profumo di salsicce, pancetta, soppressata e soprattutto quello degli gnumiridd appena arrostiti si sono rivelati un ottimo biglietto da visita per i buyers che hanno apprezzato il prodotto.
La presenza delle aziende pugliesi alla rassegna B2B del food è stata significativa. La regione conferma la sua vocazione agroalimentare e s'impone nei settori della pasta, dell'olio, dei prodotti da forno e caseari. Immancabile il Pane di Altamura. "Un pane oramai inflazionato, che deve difendersi da scadenti imitazioni e tutelare il suo marchio DOP- così ci risponde uno dei titolari del Panificio Di Gesù quando gli chiediamo come il pane di Altamura si colloca sul mercato - Altamura si vende bene perché è associata a qualità".
"Tuttofood in sole tre edizioni ha saputo diventare per le aziende italiane del food non solo un'occasione di business ma anche una piattaforma di marketing e di internazionalizzazione, che si concretizzerà anche in nuovi appuntamenti all'estero che il prossimo anno porteranno Tuttofood e Host in India e Brasile". Commenta così il Presidente di Fiera Milano SpA Michele Perini il grande succeso della Food World Exhibition milanese.
32 fotoTuttofood Milano 2011
3 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 20113 Edizione Tuttofood Milano 2011
  • Tuttofood
  • agroalimentare
Altri contenuti a tema
Uno studio sui prodotti della Murgia Uno studio sui prodotti della Murgia “Cibo e salute”, accordo tra Cnr e Cuore di Puglia
1 La famiglia Divella Group cresce ancora, presentato il brand "Divì" La famiglia Divella Group cresce ancora, presentato il brand "Divì" A Gravina. Da un'idea di Christian Divella, nasce per valorizzare le eccellenze alimentari
L’innovazione che salva la tradizione ovvero l’incontro tra la tecnologia blockchain e il Made in Italy L’innovazione che salva la tradizione ovvero l’incontro tra la tecnologia blockchain e il Made in Italy Il caso di Eatalico.it
Sicurezza Agroalimentare, controlli dei Nuclei Antifrodi Carabinieri Sicurezza Agroalimentare, controlli dei Nuclei Antifrodi Carabinieri Riscontrate irregolarità amministrative e sequestrati 15.000 litri di olio.
Emergenza Xylella, la Francia mette al bando i prodotti pugliesi Emergenza Xylella, la Francia mette al bando i prodotti pugliesi Bloccate le importazioni di 102 specie vegetali
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.