rifiuti abbandonati murgia altamura ireport
rifiuti abbandonati murgia altamura ireport
Territorio

Lotta agli inquinatori, ad Altamura nuove fototrappole

Consegnate dalla Città Metropolitana a 10 Comuni

Di fronte al dilagante inquinamento del territorio, anche la Città Metropolitana di Bari assume iniziative per contrastare gli inquinatori. Cinquanta fototrappole in tutto, speciali fotocamere mimetizzate con l'ambiente che immortalano i responsabili dell'abbandono di rifiuti, sono state consegnate a 10 Comuni tra cui Altamura che ne avrà cinque.

I 10 Comuni hanno aderito al Protocollo promosso dalla Città metropolitana di Bari. Le apparecchiature sono dotate di sensori del movimento e predisposte per la ripresa notturna. I dispositivi sono stati acquistati dalla Città metropolitana, per l'importo di 40.000 euro, e sono consegnati ai sindaci e agli assessori di Acquaviva, Adelfia, Altamura, Bitritto, Locorotondo, Mola di Bari, Molfetta, Polignano, Triggiano e Turi.

Le telecamere, ripartite sul territorio sulla base della densità demografica, saranno gestite in autonomia dai Comuni e dai singoli corpi di Polizia locale che valuteranno il posizionamento e l'ammontare delle sanzioni a seconda della violazione commessa.

Contemporaneamente, il servizio di Polizia Metropolitana ha indetto una gara per l'acquisto di ulteriori quindici fototrappole che saranno posizionate sulle strade provinciali di collegamento tra un Comune e l'altro. In questo caso, a fronte di abbandono illecito di rifiuti, la Polizia metropolitana sarà titolata ad elevare sanzioni, secondo la violazione del Testo Unico Ambiente, che vanno da 300 a 3.000 euro in base alla tipologia di rifiuti sversati.

Presente alla consegna il sindaco metropolitana Antonio Decaro. Il Comune di Altamura è stato rappresentato dal vicesindaco Vito Cornacchia.
  • Rifiuti
  • Città metropolitana
Altri contenuti a tema
1 Raccolta differenziata, stabile la media del 70% Raccolta differenziata, stabile la media del 70% Ecco i dati da gennaio ad aprile
5 Abbandono di rifiuti, non è cambiato niente Abbandono di rifiuti, non è cambiato niente Sempre troppa inciviltà in città o nelle campagne
Emergenza covid-19, Città Metropolitana proroga tributi Emergenza covid-19, Città Metropolitana proroga tributi L’ente rinvia il pagamento di alcune tasse di propria competenza
Educazione ambientale, premiato un progetto murgiano Educazione ambientale, premiato un progetto murgiano Per l'azione europea Serr sulla riduzione dei rifiuti
3 Il "grazie" della Teknoservice alla forza lavoro Il "grazie" della Teknoservice alla forza lavoro Il servizio viene svolto regolarmente
3 Rifiuti, chiuso il centro comunale di raccolta in via Gravina Rifiuti, chiuso il centro comunale di raccolta in via Gravina Si attendono informazioni ufficiali da parte del Comune
Abbandono di rifiuti, multe nel Parco nazionale dell'Alta Murgia Abbandono di rifiuti, multe nel Parco nazionale dell'Alta Murgia Indagini svolte dai Carabinieri forestali con le fototrappole
2 "Rifiuti: ora l'obiettivo è ridurre i costi" "Rifiuti: ora l'obiettivo è ridurre i costi" Tariffazione migliore e lotta all'abbandono: questi i propositi dell'Unicam
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.