Principi Attivi 2010
Principi Attivi 2010
Scuola e Lavoro

Lo Staff di Bollenti Spiriti ad Altamura per presentare “Principi Attivi 2010”

Il contributo massimo ammissibile per ciascuna proposta progettuale è di 25.000 euro

Sarà presentato, il prossimo 29 aprile, ad Altamura, presso la Sala convegni Showroom Edil Habitat (Via Manzoni, angolo circonvallazione), alle ore 19.00, il nuovo bando della Regione Puglia "Principi Attivi".

"Principi Attivi" è l'iniziativa di Bollenti Spiriti per favorire la partecipazione dei giovani pugliesi alla vita attiva e allo sviluppo del territorio attraverso il finanziamento di progetti ideati e realizzati dai giovani stessi.

L'obiettivo è duplice:

* verso i giovani: dare responsabilità, occasioni di apprendimento e di attivazione diretta;
* verso la comunità regionale: dare un'iniezione di energia e innovazione al sistema sociale ed economico pugliese.

"Principi Attivi" finanzia gruppi informali di giovani che intendono realizzare:

A. Idee per la tutela e la valorizzazione del territorio (es: sviluppo sostenibile, turismo, sviluppo urbano e rurale, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale ed artistico etc.).
B. Idee per lo sviluppo dell'economia della conoscenza e dell'innovazione (es. innovazioni di prodotto e di processo, media e comunicazione, nuove tecnologie etc.).
C. Idee per l'inclusione sociale e la cittadinanza attiva (es. qualità della vita, disabilità, antirazzismo, migranti, sport, pari opportunità, apprendimento, accesso al lavoro, impegno civile, legalità etc.).

In caso di approvazione del progetto, i gruppi informali si impegnano a costituire un nuovo soggetto giuridico a propria scelta (associazione, cooperativa, impresa etc.).

Il contributo massimo ammissibile per ciascuna proposta progettuale è di 25.000, finalizzati alla realizzazione di progetti delle durata massima di 12 mesi. Il primo bando è stato pubblicato a maggio 2008 ed è scaduto il 31 luglio 2008. Il nuovo bando è stato approvato il 22 febbraio 2010 ed è finanziato con 2.2 milioni di euro.

Possono presentare progetti giovani cittadini, italiani e stranieri, residenti in Puglia, di età compresa tra i 18 e i 32 anni (nati a partire dal 1 gennaio 1977), organizzati in gruppi di lavoro informali composti da un minimo di 2 persone.


Il bando (in allegato) scade alle ore 13.00 del 14 giugno 2010.
La cittadinanza è invitata a partecipare all'incontro.
  • Regione Puglia
  • Bando regionale
  • Bollenti spiriti
  • Principi Attivi 2010
  • Imprenditorialità giovanile
Altri contenuti a tema
Migliorare i collegamenti con le periferie, partono i progetti del cambiamento Migliorare i collegamenti con le periferie, partono i progetti del cambiamento Via libera ai programmi della strategia di sviluppo urbano sostenibile
Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano" Fiera del Levante, consegnati i titoli di "Maestro Artigiano" Ad Altamura un riconoscimento nel settore della panificazione
Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare problemi e ritardi Assistenza scolastica, appello ai Prefetti per evitare problemi e ritardi Iniziativa dei Garanti regionali per i minori e per i disabili
Street Art, la Regione riconosce la "cultura di strada" Street Art, la Regione riconosce la "cultura di strada" Enzo Colonna: "A breve un bando per i Comuni". E ad Altamura si tiene il WallRide Festival
Presentato il progetto per realizzare una ciclovia Presentato il progetto per realizzare una ciclovia Sulle vie di Murgia Catena: dal centro storico alla Masseria Jesce
Nuove imprese: altri 23 milioni di euro per il bando NIDI Nuove imprese: altri 23 milioni di euro per il bando NIDI La Regione Puglia rifinanzia la misura
Assegni di cura, protestano le famiglie Assegni di cura, protestano le famiglie Il Garante regionale per la disabilità chiede soluzioni adeguate
Regione Puglia: agricoltura, lascia l'assessore regionale Di Gioia Regione Puglia: agricoltura, lascia l'assessore regionale Di Gioia Durissimo il commento di Coldiretti
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.