Lenticchia
Lenticchia
La città

La lenticchia di Luigi Lorusso nella classifica del "Gambero Rosso"

Ha ottenuto il terzo posto fra le migliori d'Italia. «Una riscoperta degli antichi sapori»

La sua lenticchia, oltre ad essere molto apprezzata a livello locale, viene commercializzata in diverse regioni d'Italia. Ed ora ha ottenuto anche il riconoscimento del Gambero Rosso, che la pone al terzo posto nella classifica delle lenticchie migliori d'Italia 2010. Parametro utilizzato dalla nota rivista dedicata alla cultura del gusto italiano, il rapporto qualità-prezzo. L'azienda agricola dell'altamurano Luigi Lorusso, sita in territorio di Spinazzola, nei pressi del Garagnone - con sede amministrativa ad Altamura, in via Taranto - ha una lunga tradizione. «È stata tramandata dal mio bisnonno a mio nonno, che l'ha affidata a mio padre, che, a sua volta, l'ha data a me», sottolinea Lorusso. «Spero che questa tradizione continui con i miei figli», aggiunge. Nel 2010, l'azienda ha prodotto 120 quintali di lenticchia.

Grande, color verde fieno, la varietà altamurana del noto legume, definita "gigante", stava scomparendo negli anni '70. Luigi Lorusso ne ha ripreso la coltivazione – di fatto biologica – insieme ad alcuni agricoltori del posto con l'intenzione di richiederne la certificazione. La degustazione ha smentito il luogo comune che la lenticchia è tanto più buona, quanto più piccola. «Una volta cotte – scrive il Gambero Rosso - le "lenti" si presentano integre e compatte, di buona masticabilità e di giusta consistenza anche se poco omogenee nel rapporto interno-esterno. Al naso regalano piacevolissime sensazioni caratteristiche, di buona intensità e persistenza, in bocca un sapore dolce ed erbaceo, delicato ma lungo e rotondo, con gradevole retrogusto di bosco».

«Dopo la riforma della Pac (ndr, Politica Agricola Comune), abbiamo potuto rimettere a coltura questo prodotto», spiega Lorusso, «a livello locale è stata una riscoperta degli antichi sapori».

«Apprendere di essere stati inseriti nella classifica del Gambero Rosso e, per di più, al terzo posto, è grande una soddisfazione professionale», sottolinea. «Non so come abbiano fatto a sapere del mio prodotto, ma è un importante riconoscimento alla nostra convinzione di voler puntare su prodotti di qualità».
  • Lenticchia di Altamura
  • Azienda Agricola Luigi Lorusso
  • Gambero Rosso
Altri contenuti a tema
5 "False" lenticchie di Altamura, scoperta frode commerciale dalla GdF di Torino "False" lenticchie di Altamura, scoperta frode commerciale dalla GdF di Torino Sequestrati legumi che erano vendute come "Altamura IGP"
Lenticchia di Altamura Igp, il Consorzio ringrazia la Guardia di Finanza Lenticchia di Altamura Igp, il Consorzio ringrazia la Guardia di Finanza Dopo la scoperta di una maxi frode: prodotto estero veniva confezionato con il marchio protetto
Il Consorzio della Lenticchia di Altamura nell'olimpo delle Igp Il Consorzio della Lenticchia di Altamura nell'olimpo delle Igp Il Ministero riconosce le funzioni di tutela, promozione e valorizzazione
Arrivano gli snack al gusto di legumi della Murgia Arrivano gli snack al gusto di legumi della Murgia Con Lenticchia Igp di Altamura e ceci
Presidente del Consiglio Conte incuriosito dalla Lenticchia di Altamura IGP Presidente del Consiglio Conte incuriosito dalla Lenticchia di Altamura IGP Matera2019, il Consorzio presente all'evento della Regione Basilicata sulle eccellenze alimentari
Lenticchia di Altamura, la "regina" avrà la sua prima sagra Lenticchia di Altamura, la "regina" avrà la sua prima sagra Il 15 e 16 dicembre ad Altamura. Altre tappe a Ruvo e Gravina
3 Emergenza cinghiali: la parola a Gerardo Centoducati, Direttore del Consorzio di Tutela Lenticchia di Altamura IGP Emergenza cinghiali: la parola a Gerardo Centoducati, Direttore del Consorzio di Tutela Lenticchia di Altamura IGP "Gli agricoltori devono appoggiare il lavoro del Parco Nazionale dell'Alta Murgia per far sì che il problema diventi una risorsa"
il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Lenticchia di Altamura IGP diventa realtà il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Lenticchia di Altamura IGP diventa realtà Un unico progetto per diciannove comuni
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.