occupazione
occupazione
Scuola e Lavoro

Piano straordinario per il lavoro, istituita la Cabina di Regia

Si tratta di un organismo di direzione e monitoraggio. Una volta insediata definirà un calendario dei lavori

Il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha siglato, mercoledì 23 febbraio, con i sindacati e con le associazioni di categoria, il Protocollo d'Intesa che istituisce formalmente la Cabina di Regia del Piano straordinario per il lavoro in Puglia. Si tratta di un organismo nuovo che ha il compito di dirigere e di monitorare l'attuazione del Piano per il lavoro. È uno dei pochi esempi in Europa di modello collaborativo di contrasto alla crisi. Il suo ruolo è di fare appello a tutte le forze sociali ed economiche per pensare e attuare interventi concreti contro il peggioramento del mercato del lavoro regionale e la disoccupazione.

Il Protocollo prevede che alla Cabina di Regia partecipino, in forma stabile, gli assessori al Lavoro, alla Formazione, allo Sviluppo economico, alle Politiche giovanili, i tre sindacati regionali di Cgil, Cisl e Uil, o loro delegati, i Presidenti regionali delle associazioni di categoria firmatarie di contratti collettivi nazionali di lavoro. Ciascun incontro potrà essere esteso di volta in volta ai rappresentanti delle strutture assessorili ed amministrative direttamente interessate dall'agenda dei lavori. Il partenariato socio-economico è chiamato, con la Cabina di regia, a definire i dettagli dei bandi, a valutarne gli effetti, a rivedere eventualmente le linee di intervento, ad individuare tutti quei provvedimenti in grado di aumentare l'efficacia complessiva delle azioni realizzate e ad incrementare l'efficienza del mercato del lavoro con l'ammodernamento del sistema di incontro fra domanda e offerta. Il Protocollo prevede, inoltre, che le parti si impegnino a proporre suggerimenti per migliorare, in corso di attuazione, l'efficacia degli interventi previsti, a trasferire ai propri associati le informazioni sulle attività svolte e le opportunità di occupazione messe a disposizione dal Piano, a raccogliere dagli stessi associati il punto di vista sulle azioni promosse per riportarlo nelle sedi istituzionali appropriate, ad assumere comportamenti e decisioni coerenti con gli obiettivi e gli impegni del Piano.

Una volta insediata, la Cabina di Regia definirà un calendario dei lavori per esaminare le schede tecniche proposte nel programma e definire la tempistica degli interventi. Sarà suo compito anche individuare le migliori formule di comunicazione per la promozione e la diffusione delle opportunità previste dai singoli bandi. L'insieme degli interventi realizzati anche in funzione della loro revisione o potenziamento sarà valutato in una Conferenza regionale sulle politiche per lo sviluppo e l'occupazione a dicembre.

Cos' è il Piano straordinario per il lavoro
Il Piano straordinario per il lavoro è un programma per risollevare l'occupazione. È stato presentato dalla Regione Puglia l'11 gennaio 2011. Ad una settimana di distanza, il 18 gennaio, si è svolto l'incontro con le organizzazioni sindacali e il giorno successivo con le associazioni di categoria. Esito di queste riunioni, l'idea di una Cabina di Regia con le caratteristiche e i compiti illustrati. Il 21 febbraio si è tenuto un primo incontro tecnico tra tutte le parti coinvolte.

Sono stati stanziati 340.000.000,00 di euro. Sei le linee di intervento: il lavoro dei giovani, il lavoro delle donne, il lavoro per l'inclusione sociale, il lavoro per la qualità della vita, il lavoro per lo sviluppo e l'innovazione, più qualità al lavoro. Alla nuova occupazione sono destinati 269,8 milioni di euro (per 38.335 nuovi posti di lavoro), mentre alla salvaguardia dell'occupazione 70.9 milioni (per 13.700 potenziali fruitori).
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Sport per tutti, il sostegno della Regione Sport per tutti, il sostegno della Regione Stanziati 1.400.000 euro per manifestazioni, eventi e associazioni sportive
La Regione rifinanzia la cultura La Regione rifinanzia la cultura Sovvenzionamenti a disposizione delle PMI pugliesi
Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Barone: “anticipati i tempi per la presentazione delle domande e semplificate le procedure”
Abbandono dei rifiuti, aumenterà la repressione dei reati Abbandono dei rifiuti, aumenterà la repressione dei reati Tavolo tecnico della Regione, protocolli con forze dell'ordine
La nuova ordinanza di Emiliano La nuova ordinanza di Emiliano Su scuole, assembramenti e locali pubblici
1 Deposito nucleare, fronte unico di Puglia e Basilicata Deposito nucleare, fronte unico di Puglia e Basilicata Linea comune tra i presidenti Emiliano e Bardi
1 Emiliano è ancora senza governo Emiliano è ancora senza governo Fitto accusa: "E' l'unica regione italiana dopo le elezioni"
Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Ufficializzato l'incarico da parte del presidente Emiliano
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.