Incendio di rifiuti - Immagine Polizia Locale Altamura
Incendio di rifiuti - Immagine Polizia Locale Altamura
Cronaca

Incendio di rifiuti, scoperto e denunciato il responsabile

L'uomo ha appiccato le fiamme in via Cassano. Indagine della Polizia locale

Scoperto e denunciato dalla Polizia locale il piromane che il 18 settembre ha dato fuoco ad un cumulo di rifiuti in via Cassano, a brevissima distanza dall'abitato. Un uomo di circa 60 anni "catturato" da una fototrappola nascosta tra la vegetazione. Su di lui ora altre indagini per verificare se sia il responsabile di episodi analoghi.

La documentazione video mostra un comportamento grave perché la combustione di rifiuti libera nell'aria emissioni nocive come le diossine. L'analisi delle immagini fa emergere comportamenti inspiegabili. L'uomo non abbandona rifiuti. Rovista nell'immondizia e poi accende il fuoco.

Interessata dalle fiamme un'area di circa 100 metri quadrati. Danneggiato un muro di recinzione privato. Bruciati vari ulivi. Paura nel quartiere per la nube nera e tante telefonate giunte alla centrale operativa della Polizia Locale.

L'indagine è stata veloce. La sezione Controllo del Territorio, competente in ambito di reati ambientali edilizi, ha visionato le immagini e poi ha approfondito acquisendo ulteriori informazioni. Fatta l'identificazione, è partita la denuncia. "Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi per verificare se sono riconducibili allo stesso individuo altri episodi simili verificatisi nel recente passato", fa sapere la Polizia locale.

Per intensificare i controlli, oltre alle 30 fototrappole che hanno permesso di sanzionare 120 persone con verbali da 600 euro ciascuno, sarà utilizzato anche un drone per fermare lo scempio ambientale dell'abbandono dei rifiuti nelle periferie e nelle campagne.

(onofrio bruno)
  • Rifiuti
  • Incendio
  • Denuncia
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Sequestrata discarica abusiva a cielo aperto, denunciate due persone Sequestrata discarica abusiva a cielo aperto, denunciate due persone Attività dei Carabinieri del Nucleo operativo ecologico
Concluso il concorso, assunti due nuovi agenti alla Polizia locale Concluso il concorso, assunti due nuovi agenti alla Polizia locale Numero totale rimane insufficiente rispetto alla popolazione
13 Due Ccr ad Altamura, arriva la firma del contratto Due Ccr ad Altamura, arriva la firma del contratto Sei mesi per la realizzazione dei centri di raccolta comunali
1 Ricorso al Tar su gestione rifiuti, decisione rinviata Ricorso al Tar su gestione rifiuti, decisione rinviata Promosso da alcuni cittadini per la differenza nei conti del servizio
Auto fuori strada sulla provinciale "Tarantina" Auto fuori strada sulla provinciale "Tarantina" Ferita una giovane donna. Non coinvolti altri veicoli
Ricorso al Tar, la serenità della giunta comunale Ricorso al Tar, la serenità della giunta comunale L'assessore Cangelli: "Questione politica"
1 "Gestione dei rifiuti, i conti non tornano" "Gestione dei rifiuti, i conti non tornano" Al Tar di Bari presentato un ricorso contro il Comune
1 Periferie e rifiuti, l’allarme da contrada Sgarrone Periferie e rifiuti, l’allarme da contrada Sgarrone Residenti senza servizio. Bidoni tolti dopo gravi episodi di inciviltà
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.