Incontro in Cina
Incontro in Cina
Economia

Imprese all'estero: missione in Cina per una delegazione di Altamura

Con tutti gli onori, a Nankang si è avviato il percorso per un gemellaggio

Comunicato stampa della delegazione che nei giorni è stata accolta con tutti gli onori in Cina, nel distretto di Nankang

Si è completata con successo la visita della delegazione della Città di Altamura, del sig. Francesco Fiore, rappresentante del movimento culturale "Ora" e del Consigliere Comunale Giacchino Perrucci, presso il distretto di Nankang, della città di Ganzhou, provincia di Jiangxi.

Su invito del Sindaco Li Gan Xing, con delega del Sindaco di Altamura Antonio Petronella è stata siglata una lettera d'intenti finalizzata all'avvio di un iter di gemellaggio della Città murgiana, centro del distretto del mobile imbottito, con il distretto omologo della Città cinese, allo scopo di favorire forme di collaborazione fra le imprese, la condivisione di competenze e la diffusione del mobile altamurano nel mondo.

"È stata una straordinaria esperienza di accoglienza - ha dichiarato al suo ritorno il consigliere Perrucci - persone ospitali e imprese straordinariamente bene organizzate, che ci hanno permesso di valutare da vicino la moderna filiera produttiva del mobile industriale cinese. Hanno ancora molto da imparare quanto al design, ma il processo produttivo è impressionante. Ciò che è determinante in questo rapido e sostanziale progresso dell'industria cinese è senz'altro il supporto dello Stato, e lo sforzo costante di miglioramento e di semplificazione che le istituzioni rivolgono nell'interesse delle imprese".

"Questo supporto positivo è un fattore determinante di competitività dell'industria cinese nel mondo - gli fa eco Fiore - in Cina è chiaro che l'imprenditore lavora in sinergia con le istituzioni statali e distrettuali. É auspicabile che anche nel nostro Paese vi sia questa sinergia tra i diversi attori in campo al fine di essere competitivi sui mercati". A gennaio, nella città di Nankang, sarà aperto il Centro Cino-Italiano di Design Sostenibile, raccogliendo l'eredità dell'architetto Alessandro Agrati, del Politecnico di Milano, già presente a Nankang fino all'anno scorso.

L'iniziativa di interscambio, promossa dall'Associazione per l'Amicizia con il Popolo Cinese, presieduta da Irene Pivetti, si è svolta sotto il patrocinio di Valore Impresa, sistema di servizi a livello nazionale che da oltre 15 anni opera a favore delle piccole e medie imprese italiane, sotto la guida di Gianni Cicero. Da non sottovalutare il ponte culturale e turistico, unico e d'immensa importanza, che Altamura e Ganzhou condividono: i rinvenimenti paleo-antropologici afferenti al Cretaceo e che cristallizzano materialmente la vita dei Dinosauri sul Pianeta.

È in programma, all'inizio del 2024, l'accoglienza della delegazione istituzionale cinese con i rappresentanti istituzionali e del mobile imbottito per avviare un programma di cooperazione.
  • Piccole e medie imprese
  • Imprese
  • Mobile imbottito
  • Franco Fiore
Altri contenuti a tema
Mobile imbottito: accordi Italia-Cina al Fuori salone di Milano Mobile imbottito: accordi Italia-Cina al Fuori salone di Milano Comunicato dell'Associazione Italiana per l'Amicizia con il Popolo Cinese
Salone del mobile di Milano: Altamura c'è Salone del mobile di Milano: Altamura c'è Numerose le imprese presenti, alcune hanno forte proiezione internazionale
Consiglio comunale: nessun nuovo accordo tra gruppi politici Consiglio comunale: nessun nuovo accordo tra gruppi politici Comunicato di Francesco Fiore
Imprese sociali, la Regione finanzia nuovi progetti Imprese sociali, la Regione finanzia nuovi progetti Avviso pubblico con una dotazione finanziaria di 7 milioni
Credito alle imprese: Cofidi.it e Cna lanciano la sfida dell’innovazione Credito alle imprese: Cofidi.it e Cna lanciano la sfida dell’innovazione Grande partecipazione al convegno sulle nuove misure
Mobile imbottito: sbagliato fare accordi con Cina Mobile imbottito: sbagliato fare accordi con Cina Intervento della Filca Cisl Bari dopo la polemica ad Altamura
Imprese: pubblicato il bando per i Mini Pia, stanziati 40 milioni di euro Imprese: pubblicato il bando per i Mini Pia, stanziati 40 milioni di euro Per i programmi di agevolazione. Domande a partire dal 29 febbraio
In provincia di Bari e in Puglia aumenta il numero di imprese In provincia di Bari e in Puglia aumenta il numero di imprese Bilancio del 2023. Salgono quelle di capitale, scendono le altre
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.