Monsignor Giovanni Ricchiuti
Monsignor Giovanni Ricchiuti
Religioni

Diocesi, riprendono in presenza le attività di catechismo

Dopo una lunga sospensione per la pandemia, firmato decreto del vescovo Ricchiuti

Il vescovo della diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva Giovanni Ricchiuti ha firmato un decreto con le nuove disposizioni circa le attività catechetiche con cui sono nuovamente consentite le attività in presenza, a lungo sospese per la pandemia.

La decisione è stata presa sia in base alle ultime disposizioni emanate in materia di emergenza epidemiologica da Covid-19 da parte delle autorità governative nazionali e regionali sia per i suggerimenti contenuti nelle linee-guida predisposte dalla Conferenza Episcopale Italiana per questo tempo di pandemia, dopo "un'attenta e ponderata riflessione, volendo favorevolmente accogliere le numerose richieste pervenute da parte di molti parroci, soprattutto in vista della celebrazione dei Sacramenti dell'lniziazione cristiana", si legge in un comunicato.

Il provvedimento riguarda tutta la diocesi e sono tre i punti principali. Prevede, infatti, che:
  • si riprendano in presenza tutte le attività catechetiche, sia per quanto riguarda la catechesi in preparazione ai Sacramenti dell'Iniziazione cristiana di fanciulli, ragazzi e adolescenti, sia per quanto riguarda la catechesi dei giovani, dei fidanzati in preparazione al matrimonio, delle famiglie e degli adulti appartenenti alle diverse Aggregazioni laicali;
  • per lo svolgimento dei suddetti incontri di catechesi, si utilizzino locali spaziosi e arieggiati (non esclusa 1'aula liturgica delle chiese), nel pieno rispetto della normativa anti-Covid vigente (distanza di sicurezza, uso obbligatorio delle mascherine, igienizzazione individuale e degli ambienti), frazionando eventualmente il numero delle persone, laddove i gruppi dovessero risultare particolarmente numerosi;
  • l'eventuale celebrazione dei Sacramenti dell'Iniziazione cristiana, a partire dalla Domenica dopo la Pasqua (11 aprile 2021), è condizionata alla frequenza degli incontri di catechesi e alla partecipazione alla Messa domenicale, sia da parte di coloro che dovranno ricevere i Sacramenti, sia da parte delle rispettive famiglie.
  • Diocesi Altamura Gravina Acquaviva
  • Monsignor Giovanni Ricchiuti
Altri contenuti a tema
In cammino e …in dialogo In cammino e …in dialogo Pensiero augurale per la Pasqua del vescovo della diocesi Ricchiuti
Le disposizioni per il periodo di Pasqua in tempo di pandemia Le disposizioni per il periodo di Pasqua in tempo di pandemia Nella diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva
Deposito nucleare, dibattito web promosso dalla Diocesi Deposito nucleare, dibattito web promosso dalla Diocesi L’incontro in programma questa sera sui canali social della diocesi
Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Visite agli ospedali della Murgia e Miulli di Acquaviva
Il messaggio di Ricchiuti per l’Avvento Il messaggio di Ricchiuti per l’Avvento Lettera del vescovo intitolata “i colori della speranza” ad un mese dal Natale
Nuovo parroco nel quartiere Parco San Giuliano Nuovo parroco nel quartiere Parco San Giuliano Venerdì 30 ottobre la cerimonia di immissione
2 Un nuovo sacerdote ad Altamura Un nuovo sacerdote ad Altamura Don Paolo Vito Dantile. In festa la comunità di San Sepolcro
Diocesi: prime comunioni e cresime rinviate ad ottobre Diocesi: prime comunioni e cresime rinviate ad ottobre Le disposizioni del vescovo per le varie celebrazioni, in base agli obblighi di emergenza
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.