Soldi
Soldi
Territorio

Dalla Regione, 60 milioni per gli aiuti per la tutela dell'ambiente

L'assessore Mazzarano: "Orgoglioso di questa nuova misura"

Pubblicato il bando per gli aiuti per la tutela dell'ambiente, la Regione Puglia ha stanziato 60 milioni di euro.

"Sono particolarmente orgoglioso di questa nuova misura - ha dichiarato l'assessore regionale allo Sviluppo Economico, Michele Mazzarano - perchè interpreta pienamente con un nuovo atto concreto la volontà politica, espressa in ogni occasione in questa prima parte della legislatura dal governo Emiliano, di realizzare in Puglia una nuova strategia di sviluppo sostenibile, impegnando ogni risorsa disponibile per ridurre l'impatto ambientale sulla vita delle persone".

Il fondo "Aiuti per la tutela dell'ambiente" è finalizzato a promuovere l'efficientamento energetico delle micro e delle piccole e medie imprese al fine di ridurne i consumi energetici in una percentuale almeno pari la 10 percento dell'unità locale oggetto dell'investimento. I potenziali beneficiari potranno essere operativi nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo. I progetti di investimento ammissibili devono prevedere una spesa non inferiore ad 80mila euro per unità locale, con un investimento massimo agevolabile pari a 2 milioni di euro per le piccole imprese e 4 milioni per le medie.
Sono ammissibili interventi di efficienza energetica, cogenerazione ad alto rendimento, produzione di energia da fonti rinnovabili.

Le agevolazioni consistono in sovvenzioni dirette e mutui, a valere sullo strumento finanziario denominato Fondo Mutui Pmi "Tutela dell'ambiente". La copertura finanziaria del piano di investimento finanziato dalla misura è prevista in: 40% come sovvenzione diretta; 30% mutuo a carico del Fondo Mutui a tasso zero; 30% come mutuo a carico della banca finanziatrice.
Attraverso Puglia Sviluppo, che utilizza i fondi europei del FESR in una strategia complessiva di competitività della Regione Puglia, si procederà al conferimento di una dotazione finanziaria in favore di ciascun soggetto finanziatore per una quota pari al 50% del finanziamento concesso a copertura dell'investimento per ogni singola impresa.

"Grazie a questa misura - ha concluso l'assessore Mazzarano - saremo così in grado di cogliere un doppio obiettivo, sia quello di abbattere le emissioni di CO2 prodotto che quello di abbattere i costi di produzione per le imprese che renderà i prodotti e i servizi più competitivi sul mercato globale".
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
Un maestro e i suoi alunni ripuliscono le strade per festeggiare un compleanno Un maestro e i suoi alunni ripuliscono le strade per festeggiare un compleanno "Eco-Birthday": bambini e adulti danno il buon esempio
ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili Ri-puliamoci: condividere idee per rendere lo stile di vita più sano
Paesaggisti si confrontano ad Altamura e Matera Paesaggisti si confrontano ad Altamura e Matera Incontri organizzati per la tutela e la salvaguardia dei luoghi culturali
Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Grande festa a Lamalunga. E gli atleti raccolgono anche i rifiuti
Un "giardino dei semplici" in via Bari Un "giardino dei semplici" in via Bari Iniziativa di "Ri-puliamoci", percorsi di permacultura per una città a misura d'uomo
Fondi per l'ambiente, c'è anche Altamura Fondi per l'ambiente, c'è anche Altamura Ecco il dettaglio degli interventi
Approvata l'istituzione delle tre Domeniche ecologiche Approvata l'istituzione delle tre Domeniche ecologiche Tre giornate tra Maggio e Luglio volte all'ecosostenibilità e alla tutela della salute pubblica
Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Potenziati mezzi e strutture per la tutela del territorio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.