Consorzi Dop
Consorzi Dop
Economia

Consorzio Pane di Altamura Dop: aumentare ancora produzione

Questo l'obiettivo e serve un maggior numero di adesioni

Ad una settimana dall'evento "Le origini del Pane di Altamura" il consorzio per la tutela e la valorizzazione del pane di Altamura Dop (Cpa) traccia un bilancio. E annuncia già delle novità per il futuro. Prossimo obiettivo: l'aumento della base produttiva è una condizione essenziale al consorzio per crescere e poter ancora meglio competere nel mercato nazionale. Serve un maggior numero di consorziati così da poter far aumentare la produzione del pane certificato, in modo da poter stringere delle alleanze commerciali con gli altri consorzi italiani.

Lo scorso 16 ottobre, in occasione della giornata mondiale del pane, con lo scopo di avviare e stringere rapporti di collaborazione, raccontare le proprie esperienze territoriali, portare a conoscenza di tutti le proprie migliori esperienze, ci sono stati anche alcuni prodotti dell'eccellenza dell'agroalimentare italiana e pugliese nel mondo, come il Prosciutto di Parma Dop, il Parmigiano Reggiano Dop, il formaggio Asiago Dop, la Lenticchia Igp di Altamura, la Burrata di Andria Dop, la Cipolla Bianca di Margherita Igp e l'Olio Dauno Dop. L'iniziativa, fortemente voluta dal consorzioe in particolare da Luigi Picerno e Nicola Lorè, rispettivamente presidente e direttore, ha riscosso un grande interesse e curiosità, considerato che era la prima volta che il "pane più apprezzato e noto d'Italia" ospitasse prestigiosi consorzi italiani come quelli del Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e Asiago.

"I due convegni, i laboratori e l'area degustazione hanno visto la partecipazione di un pubblico interessato a conoscere meglio la storia, le qualità e le caratteristiche del Pane di Altamura ma anche le possibili prospettive che possono nascere dall'abbinamento di salumi e formaggi altrettanto blasonati", sottolinea il consorzio.

«Considerato il successo della prima edizione – ha dichiarato Nicola Lorè, direttore del consorzio – ne seguiranno altri che vedranno il coinvolgimento di altri partners. Per il pane di Altamura Dop è tempo di nuove sfide, a cominciare dall'allargamento della base produttiva con l'aumento dei consorziati. Un particolare ringraziamento è rivolto a tutte le autorità presenti e ai consorzi di tutela che hanno permesso di raggiungere il risultato ottenuto, dandoci la carica per gli anni a seguire.

«Sono pienamente soddisfatto - ha dichiarato Luigi Picerno, presidente del consorzio - per la buona riuscita dell'evento. Il nostro obiettivo è ottenere per Altamura il riconoscimento di Capitale italiana del Pane e, contestualmente, vedere completato il percorso di candidatura a patrimonio immateriale dell'Unesco e... magari raggiungere questi traguardi proprio in occasione dell'edizione 2022 del festival».
  • Consorzio per la Tutela del Pane di Altamura
Altri contenuti a tema
Pane di Altamura "ambasciatore della Puglia" Pane di Altamura "ambasciatore della Puglia" Consorzio premiato dall'associazione regionale di Milano
Premiati i vincitori del concorso del museo del pane Forte Premiati i vincitori del concorso del museo del pane Forte Sono due alunni della scuola San Francesco
Il pane di Altamura fa squadra con le altre Dop Il pane di Altamura fa squadra con le altre Dop Si è concluso l'evento del Consorzio di tutela
1 Il pane di Altamura incontra le altre Dop d'Italia Il pane di Altamura incontra le altre Dop d'Italia "World Bread Day", 16 ottobre: intera giornata di convegni, degustazioni e laboratori
Pane di Altamura Dop il più apprezzato d'Italia Pane di Altamura Dop il più apprezzato d'Italia Consorzio soddisfatto per il risultato di un'indagine tra i consumatori
Dati in crescita per il Consorzio del pane Dop di Altamura Dati in crescita per il Consorzio del pane Dop di Altamura Il presidente Picerno invita i panificatori dei 5 Comuni della Murgia a certificarsi
Pane Dop e Lenticchia Igp nell'Atlante "Qualivita" della Treccani Pane Dop e Lenticchia Igp nell'Atlante "Qualivita" della Treccani I due Consorzi altamurani stanno lavorando molto in sinergia
Il pane "delizia" l'assemblea Anci Il pane "delizia" l'assemblea Anci I prodotti tipici di Altamura protagonisti nelle stand pugliese
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.