Scarpette rosse
Scarpette rosse
La città

"Colpa tua": la vittimizzazione secondaria, l'altro lato della violenza

Convegno con le scuole nel programma delle "Scarpette rosse"

In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, la Commissione Pari Opportunità e l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Altamura hanno organizzato un evento avente ad oggetto la vittimizzazione secondaria, con interventi ed approfondimenti, nell'ambito dell'iniziativa "Scarpette Rosse".

Ieri, nella Sala Teatro della Parrocchia SS. Redentore di Altamura, l'incontro è stato principalmente quello degli studenti e delle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado di Altamura.

"Davanti ad un fenomeno così grande – sostiene il Sindaco Vitantonio Petronella – bisogna partire dall'educazione dei nostri giovani. Noi abbiamo il compito di invitare le nuove generazioni a riflettere su queste tematiche e a proporre le nuove formule educative rispetto alle quali la società deve cambiare".

"Dobbiamo continuare a parlarne non solamente nella Settimana delle Scarpette Rosse - aggiunge l'Assessora alle Pari Opportunità Angela Miglionico - Questo evento si inserisce in una ricca programmazione che, con le associazioni e le scuole, abbiamo attivato in questo mese perché non è mai abbastanza. Bisogna fare molta prevenzione, ascoltare e continuare a fare rumore sia in virtù degli episodi che ancora accadono, sia perché siamo davanti ad un fenomeno reale e vero".

Hanno partecipato Lucia Rifino, referente del centro Antiviolenza di Altamura che ha sottolineato la definizione di violenza, nelle sue differenti forme e conseguenze, oltre che i numeri degli accessi attuali nel territorio. Ci si può rivolgere al numero di pubblica utilità 1522, per chiedere supporto in caso di violenza e stalking. Il numero è gratuito anche dai cellulari.

Un approccio pragmatico ed esperienziale è stato portato dall'Associazione Maschile Plurale, rappresentata da Pietro Buscicchio, e costituita a Roma nel maggio del 2007: l'associazione si occupa di promuovere una cultura che superi il patriarcato e una società liberata dal maschilismo e dal sessismo, agendo nell'ambito della comunicazione, dell'educazione, della formazione e dell'attivismo politico.

La parola è passata al Magg. Leonardo Bochicchio, Comandante della Compagnia Carabinieri di Altamura che, non solo ha ricordato l'importanza di fare rete fra Forze dell'Ordine e Associazioni, ma soprattutto gli interventi e gli obblighi che il Comando ha in relazione a questo fenomeno, tragicamente ancora attuale. Il Maggiore ha ricordato alla platea che è possibile richiedere l'aiuto delle Forze dell'Ordine anche chiamando il 112, per poter denunciare.

Una mattinata arricchente e viva di significati e valori, che ha visto anche alcuni interventi da parte del pubblico. Soddisfatti anche i Consiglieri e le Consigliere della Commissione Speciale Pari Opportunità del Comune di Altamura, rappresentata dal presidente Luca Genco e dalla vicepresidente Teresa Stacca. La consigliera si è rivolta alla platea studentesca: "Ragazze, mi rivolgo a voi e lo faccio come madre e come donna: non permettete che nessuno vi umili, non fatevi limitare nella vostra libertà di pensare, di agire, di vivere. Non lasciate che niente e nessuno vi condizioni, imparate ad acquisire consapevolezza di voi stesse e del vostro valore. La relazione con un uomo non deve sottrarvi nulla, dovete vivere la coppia senza mai sacrificare voi stesse, la vostra sfera affettiva familiare, la vostra cerchia di amici. L'amore deve arricchirvi, non può e non deve procurarvi lividi, né fisici né psicologici, né affettivi". L'incontro è stato moderato da Michele Denora. Sono intervenuti anche docenti e studenti.

In conclusione, la stessa Commissione ha lanciato un concorso (contest) per le scuole secondarie di secondo grado, per la realizzazione di un elaborato grafico/video che interpreti la tematica della vittimizzazione secondaria.
ConvegnoScarpette rosse
  • Comune di Altamura
  • Pari Opportunità
  • Donne
  • Violenza
  • Scuole superiori
Altri contenuti a tema
Mese delle pari opportunità: un lavoro di squadra Mese delle pari opportunità: un lavoro di squadra Iniziata l'organizzazione delle manifestazioni di marzo
Mese delle pari opportunità, un incontro per presentare proposte Mese delle pari opportunità, un incontro per presentare proposte Tavolo di concertazione aperto a tutti
Ville comunali: iniziati i lavori in piazza Zanardelli Ville comunali: iniziati i lavori in piazza Zanardelli Il primo di quattro interventi (due in corso alla Villa grande)
Bilancio comunale: estinti i mutui in anticipo e azzerati i debiti Bilancio comunale: estinti i mutui in anticipo e azzerati i debiti I dettagli dell'attività finanziaria che si è perfezionata
Occupazione suolo pubblico per cantieri, la procedura diventa on line Occupazione suolo pubblico per cantieri, la procedura diventa on line A partire dal 2 gennaio, per le richieste al Comune
Violenza di genere: potenziate le azioni di prevenzione e sostegno a vittime Violenza di genere: potenziate le azioni di prevenzione e sostegno a vittime Consiglio regionale approva all'unanimità
1 Sei mesi di amministrazione Petronella Sei mesi di amministrazione Petronella Intervista al sindaco di Altamura
Servizi sanitari alle donne: tre bollini rosa all'Ospedale della Murgia Servizi sanitari alle donne: tre bollini rosa all'Ospedale della Murgia Confermata la valutazione molto positiva della Fondazione Onda
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.