sociale
sociale
La città

Assistenza domiciliare per anziani e disabili

Le domande devono essere presentate entro il 12 settembre. Nell'articolo i documenti

Il Coordinamento istituzionale dell'Ambito Territoriale n.1 (Altamura capofila, Gravina, Santeramo, Poggiorsini) rende noto che e' possibile presentare le domande per l'assistenza domiciliare (SAD e ADI) in favore di anziani o in favore di persone disabili residenti in uno dei quattro Comuni. Le domande devono essere presentate entro il 12 settembre p.v.

Il servizio di assistenza domiciliare è rivolto ad anziani parzialmente autosufficienti, che abbisognano di prevalente assistenza socio-sanitaria, quale prestazioni di aiuto infermieristico e assistenza tutelare, in modo stabile. È rivolto ad anziani che necessitano di prevalente assistenza sanitaria a domicilio per periodi limitati per pluripatologie e/o dimissione protetta (BPCO, ictus, patologie cerebrovascolari, neoplasie, fratture) al fine di ridurre ricoveri in strutture residenziali e ospedaliere.

Inoltre possono beneficiare dell'assistenza domiciliare circa 100 persone con disabilità, fino a 64 anni, in condizione di non autosufficienza o ridotta autosufficienza temporanea o protratta, derivante da condizioni critiche di bisogno socio-sanitario o patologiche.

In allegato l'Avviso e la Domanda
Avviso SAD ADIDocumento di Microsoft WordDomanda SAD ADIDocumento di Microsoft Word
  • Anziani
  • Disabili
  • Assistenza Domiciliare
Altri contenuti a tema
Fa tappa ad Altamura il progetto nazionale "Anziano fragile" Fa tappa ad Altamura il progetto nazionale "Anziano fragile" Il 23 settembre un convegno organizzato da Confconsumatori e AnceScao
1 Un'altra nonnina diventa centenaria Un'altra nonnina diventa centenaria La signora Bruna Dilerma festeggiata alla parrocchia di San Michele
Disabili, ultimi giorni per iscrizioni al trasporto scolastico Disabili, ultimi giorni per iscrizioni al trasporto scolastico Le domande devono essere presentate entro sabato 31
Assistenza domiciliare educativa , affidato il servizio Assistenza domiciliare educativa , affidato il servizio La gara aggiudicata a favore della cooperativa Laetitia
Oggi il consiglio comunale, in primo piano i servizi di assistenza a minori e anziani Oggi il consiglio comunale, in primo piano i servizi di assistenza a minori e anziani La giunta ha prelevato circa 200.000 euro dal fondo di riserva per recuperare i ritardi
Disabili gravissimi pugliesi: da 6 mesi in attesa dell'assegno di cura Disabili gravissimi pugliesi: da 6 mesi in attesa dell'assegno di cura Il Comitato 16 Novembre Onlus: "non resteremo fermi a permettere che si faccia scempio delle nostre famiglie"
Sanità e assistenza domiciliare in Puglia: "Basta parole, la Regione si attivi subito" Sanità e assistenza domiciliare in Puglia: "Basta parole, la Regione si attivi subito" Le sollecitazioni dei consiglieri Conca e Galante (M5S) a tutela delle persone con malattie neurodegenerative
Porte aperte agli anziani della città Porte aperte agli anziani della città Presentato il progetto del Comune insieme alle cooperative Shalom-Vivere insieme
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.