Leonessa Volley Altamura - Pol. Centrostorico Locorotondo
Leonessa Volley Altamura - Pol. Centrostorico Locorotondo
Volley

Strepitosa Leonessa Altamura

Continua il momento magico delle murgiane in serie D

Quando si dice che l'appetito vien mangiando. Neanche il tempo di metabolizzare il successo sul Noicattaro, primo in classifica, che le ragazze della Leonessa Volley Altamura compiono un'altra "impresa", regolando con un secco 3 a 0 (con parziali a 23, 21 e 17), la seconda forza del campionato, Pol. Centrostorico Locorotondo, ora scavalcata dalle murgiane e distanziata di due lunghezze. Una partita delicata resa ancor più difficile dalla squalifica, peraltro ingiusta, di mister Claudio Marchisio che non ha potuto fornire il consueto e preziosissimo apporto. Ma, si sa, nelle difficoltà le giovani leonesse hanno imparato a tirar fuori gli artigli. E con questo atteggiamento hanno affrontato e battuto avversarie ben più esperte di loro. Ora, non resta da far altro che confermarsi a questi livelli, a cominciare dal prossimo impegno contro il fanalino di coda Green Polis Polignano, fino a fine campionato, perché, solo così facendo, l'obiettivo play off verrà centrato.

"È stara una vittoria strepitosa" - afferma mister Vita Simone, visibilmente soddisfatta - "Contro il Locorotondo, secondo in classifica non era affatto facile. Dovevamo fare punti per continuare la rincorsa a questi play off e ce l'abbiamo fatta alla grande. Ora siamo terze a pari punti con la seconda il che non è affatto male. È un momento cruciale della stagione, con impegni importanti in tutte le categorie. Quindi dobbiamo rimanere concentrate e non perdere di vista i nostri obiettivi."

Soddisfatta della prova anche la laterale bitontina Monica Nanocchio: "Dopo il successo per 3 a 1 contro la prima in classifica, ci attendeva un'altra partita importantissima contro la seconda. Siamo entrate in campo con la stessa concentrazione di una settimana fa e la vittoria non ci è sfuggita. Siamo state molto brave, unite e costanti per tutto l'arco del match e questo ha prodotto ottimi risultati. Continueremo così perché vogliamo centrare l'obiettivo play off."

Centrata la finale provinciale anche in under 16, con la vittoria del proprio girone a punteggio pieno, l'attenzione della Leonessa Volley sarà concentrata tutta sulla finale di ritorno in under 18. Nonostante la sconfitta interna per 3 a 2 nel primo match valevole per il titolo, non tutto è perduto, anzi. Le altamurane hanno dimostrato di essere all'altezza delle ben più quotate rivali, riuscendo a portarsi in vantaggio per ben 2 a 0, salvo poi subire il ritorno delle avversarie. La finale del 21 febbraio in casa dell'Istituto Margherita di Savoia sarà una nuova e avvincente "battaglia" sportiva, dove le giovani leonesse saranno sicure protagoniste.

Un doppio impegno settimanale, invece, attende le ragazze della prima divisione giovani che, nel gruppo B, se la dovranno vedere prima con l'U. Pallavolo ASD Modugno e poi con il Volley Bitetto.

Nicola Colapinto
Ufficio stampa
Leonessa Volley Altamura


  • Leonessa Volley Altamura
  • Volley femminile
  • Categorie giovanili
  • Serie D
  • Girone B
Altri contenuti a tema
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Il Consigliere regionale Enzo Colonna: "Per domenica 10 settembre lo stadio dovrebbe essere a piena disposizione di squadra e sportivi altamurani"
Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Amministrazione Comunale provvede alla sostituzione del gruppo elettrogeno distrutto da eventi metereologici
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.