Leonessa Volley Altamura - Team Volley Castellaneta
Leonessa Volley Altamura - Team Volley Castellaneta
Volley

Leonessa Volley Altamura, un punto per iniziare

Le altamurane, nel primo match dei play off, cedono in casa per 3 a 2 contro un ostico Castellaneta ma i giochi per la promozione sono apertissimi. Ancora soddisfazioni dalle giovanili

Sicuramente alla vigilia un punto dopo la prima partita avrebbe fatto storcere il naso in tanti in casa Leonessa Volley Altamura. Magari con un pizzico di cattiveria in più sarebbe arrivata una bella vittoria, anche da tre punti. Così non è stato, anche per merito di un buonissimo Team Volley Castellaneta arrivato ad Altamura deciso a portare via più punti possibile. Detto questo nulla è compromesso. Grazie anche al successo delle leccesi dell'Azzurra sul Bisceglie con lo stesso punteggio, la classifica del girone 2 è cortissima tanto da poter capovolgere le gerarchie della prima giornata già da quella successiva. Bisogna assolutamente far tesoro degli errori commessi durante il match e ripartire più convinti di prima. L'obiettivo è li, alla portata delle giovani leonesse che hanno tutte le capacità per conquistarlo. La voglia e l'impegno saranno sempre al massimo da parte delle altamurane che, sospinte anche da una tifoseria davvero encomiabile, daranno tutto se stesse per conquistare una promozione che sarebbe assolutamente meritata.

DUE VITTORIE IN UNDER 18 - Due successi nell'arco di sette giorni per la rappresentativa under 18 che, con un doppio 3 a 0, Ha prima liquidato la Magic Volley Galatina e poi, in trasferta, ha avuto la meglio sulle tarantine del Livio Tempesta. Purtroppo le sconfitte della prima parte di girone non consentiranno alle altamurane di conquistare la finale regionale, il San Vito è ormai irraggiungibile, ma questi ultimi successi saranno utilissimi dal punto di vista morale per Isa Denora e compagne.

MISSIONE COMPIUTA - Con la vittoria in casa delle brindisine dell'Eurovolley Sant'Elia, le ragazze dell'under 16, invece, hanno conquistato con un bel po' d'anticipo la finale regionale. In attesa di conoscere l'avversaria, San Vito e Europa Bari si contendono il posto in finale, le leonesse, ancora imbattute in questa fase del torneo, saranno impegnate nell'ultimo impegno del girone di semifinale giovedì 18 quando, al PalaBaldassarra, ospiteranno il 2000 San Cassiano, secondo a sette punti dalle rossoblù.

BRAVISSIME - Tanta soddisfazione per le semifinali provinciali raggiunte dalle ragazze dell'under 14. La corsa delle giovanissime leonesse si è conclusa con due sconfitte, certo, ma essere arrivate fra le prime sei a livello provinciale è una grandissima soddisfazione. "Dopo una partita sottotono contro il Capurso, la ragazze hanno disputato una grandissima gara contro il Putignano, a mio avviso la migliore formazione barese in questa categoria" - afferma mister Vita Simone, che aggiunge – "Considerando la poca esperienza delle piccole leonesse, il traguardo delle semifinali è stato davvero il massimo che potessimo aspettarci. Abbiamo dimostrato ancora una volta che, anche con un gruppo estrapolato esclusivamente dal proprio vivaio, siamo rientrate nelle sei migliori realtà della provincia. Tutto ciò grazie al duro e costante lavoro che tutti noi svolgiamo in palestra".

​Nicola Colapinto
Ufficio stampa
Leonessa Volley Altamura
  • Leonessa Volley Altamura
  • Play off
  • Volley femminile
  • Serie D
  • Castellaneta
Altri contenuti a tema
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Il Consigliere regionale Enzo Colonna: "Per domenica 10 settembre lo stadio dovrebbe essere a piena disposizione di squadra e sportivi altamurani"
Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Amministrazione Comunale provvede alla sostituzione del gruppo elettrogeno distrutto da eventi metereologici
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.