Leonessa Volley Under 14
Leonessa Volley Under 14
Volley

Leonessa Volley Altamura...e sono tre!

Con l'affermazione nella categoria under 14, i titoli provinciali diventano tre. Successi importantissimi in serie C e under 18

Un'altra settimana di questa entusiasmante stagione della Pastificio Dibenedetto Leonessa Volley Altamura. E ancora grossi risultati sono arrivati dal campo da gioco. Vittorie importanti vengono dalle ragazze della serie C e dell'under 18 ma, questa volta, a essere stata assolute protagoniste del week end sono state le giovanissime leonesse dell'under 14.

CHE GIRONE DI RITORNO - Quinto successo consecutivo per la Pastificio Dibenedetto che, sabato 21 in quel di Locorotondo, ha regolato per 3 a 1 (25-21, 22-25, 25-17, 25-23) le padrone di casa della Pol. Centro Storico. Gara sofferta forse più del previsto per le leonesse ma, alla fine, l'importante era portare a casa l'intera posta in palio e così è stato. L'obiettivo della salvezza è ora davvero vicinissimo dato che, a due giornate dal termine, i punti di vantaggio sul settimo posto continuano a essere 5. Un dato statistico interessante sta a sottolineare la crescita delle rossoblù nel girone di ritorno: se si prende in considerazione solo la seconda parte del campionato, infatti, Silvia Marchisio e compagne sarebbero quarte in classifica con 24 punti a tre punti dal Manfredonia e a sei dal duo Caseificio Maldera/Gioia del Colle. Proprio il Manfredonia sarà il prossimo avversario delle altamurane nell'ultima apparizione stagionale al PalaBaldassarra per quanto concerne questo campionato di serie C.

UNDER 18 A GONFIE VELE - Ancora un successo per la Leonessa Altamura nella fase finale regionale del campionato under 18. Al Palasport di Castellana, le altamurane hanno vinto nettamente per 3 a 0 (25-13, 25-5, 25-11) contro il Team Volley, fanalino di coda del gruppo, rafforzando il loro primato in classifica. Alla vigilia del big match contro l'ASD Magic Galatina, in programma il 30 aprile al PalaBaldassarra, le altamurane conservano tre lunghezze di vantaggio sulle salentine, battute a domicilio nella gara di andata per 3 a 2. A due turni dalla fine, dunque, l'obiettivo da centrare è davvero a portata di mano.

CAMPIONESSE PROVINCIALI - The last but not the least dicono gli inglesi, cioè in ultimo ma non per importanza, parliamo delle giovanissime leonesse dell'under 14 che, domenica 22 aprile, si sono laureate campionesse provinciali battendo per 3 a 0 (25-11, 25-19, 25-17) la UISP'80 Fairplay Putignano. In un Palasport di Santo Spirito, caldo sia per le condizioni climatiche che per quelle "ambientali", le giovani altamurane hanno giocato davvero una gran bella partita. Quasi sempre concentrate e sul pezzo, le rossoblù hanno patito solo raramente qualche calo di concentrazione (normale data la posta in palio), ed hanno vinto meritatamente il match. La soddisfazione nel sodalizio murgiano, dopo il terzo titolo provinciale conquistato (questo under 14 si aggiunge a quelli della seconda divisione giovani e dell'under 18) è davvero grande ma già si pensa al futuro. Metabolizzata, infatti, la vittoria, in casa altamurana si guarda già alle semifinali regionali di categoria che si disputeranno in casa della Leonessa Volley con la formula di due concentramenti.

LA GIOIA DI CRISTIANA PUCE - "Eravamo abbastanza nervose nel pre-partita"- afferma capitan Cristiana Puce - "Poi, negli spogliatoi, Vita e Claudio (Simone e Marchisio, allenatori della Leonessa, ndr.) ci hanno tranquillizzato dandoci preziosi consigli." Sulla partita, la bravissima atleta tarantina, aggiunge: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, memori della finale provinciale under 13 disputata contro di loro lo scorso anno e vinta con parecchia difficoltà. Devo dire, invece, che la partita è filata liscia, anche se sono sicura che le nostre avversarie sono decisamente più forti rispetto a quello che hanno fatto vedere in campo. In alcuni frangenti, infatti, ci hanno messo in difficoltà, soprattutto con il loro servizio." Per concludere la giovanissima leonessa ci descrive le sue sensazioni dopo la vittoria: "Soddisfazione e gioia. È stato qualcosa di stupendo! Non ci credevo! Mi venivano le lacrime per quanto ero contenta! E poi ero davvero felice perché abbiamo affrontato la partita da squadra unita e per un capitano vedere questa cosa è un motivo d'orgoglio in più! Ero davvero al settimo cielo".

Nicola Colapinto
Ufficio stampa
Leonessa Volley Altamura
  • Leonessa Volley Altamura
  • Volley femminile
  • Girone A
  • Campionato regionale serie C
  • Polisportiva Centro Storico
Altri contenuti a tema
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, tre vittorie su quattro Volley, tre vittorie su quattro In serie C sorridono Murgia e Sport e Leonessa. In prima divisione vince solo la Marino Volley
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.