Leonessa Volley Altamura
Leonessa Volley Altamura
Volley

Leonessa Volley, al via la nuova stagione

La società murgiana si appresta ad affrontare il campionato di serie C

Con il consueto incontro tra dirigenti, staff tecnico e giocatrici, è partita lunedì la nuova stagione della Leonessa Volley Altamura che, dopo la brillante promozione ottenuta al termine degli scorsi play-off, prenderà parte al campionato regionale di serie C. Per la squadra murgiana si prospetta, quindi, una stagione molto difficile, ma allo stesso molto avvincente, con le giovani leonesse, quasi tutte classe '98, desiderose di continuare quel percorso di crescita intrapreso qualche anno fa.

A dare loro man forte ci saranno due nuove compagne di squadra, anch'esse giovanissime. Si tratta della siciliana Valeria Consolo e di Sara Mastrangelo, originaria di Bitritto, entrambe classe '98. Questo la dice lunga sulla politica intrapresa dalla società altamurana che, nonostante tutte le concorrenti si siano rinforzate puntando su giocatrici di esperienza, hanno deciso di proseguire sulla strada intrapresa qualche anno fa, con l'obiettivo primario di far crescere e valorizzare le giocatrici, puntando molto anche sui campionati giovanili.

"Ho scelto di venire a giocare alla Leonessa perché penso che sia una squadra che per spirito di gruppo, unità d'intenti organizzazione sia la migliore" - afferma il neo acquisto Sara Mastrangelo, che aggiunge – "Tutte quante le ragazze della squadra si sono sempre sostenute a vicenda superando anche momenti non positivi tutte insieme e, soprattutto, diventando la squadra che tutti conosciamo tutte insieme. A livello personale, in questa stagione, il mio obiettivo è quello di migliorare tanto per quanto riguarda la tecnica. Sono sicura che sarà un'esperienza nuova che mi farà crescere tanto, sotto tutti i punti di vista".

Per quel che riguarda le uscite, invece, c'è da registrare il trasferimento di Angela Facendola ad Olbia, in serie B1. Il trasferimento della centrale altamurana va ad aggiungersi alla conferma a Potenza, sempre in B1, di Silvia Marchisio, ex capitano della squadra altamurana, mentre sono in via di perfezionamento, con la formula del prestito, altre operazioni in uscita, proprio per consentire alle ragazze cresciute nel vivaio di confrontarsi con palcoscenici sempre più importanti.
  • Leonessa Volley Altamura
  • Volley femminile
  • Campionato regionale serie C
Altri contenuti a tema
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
Volley, cade solo la Leonessa Volley, cade solo la Leonessa Le ragazze altamurane perdono in casa contro il gioia mentre le tre squadre maschili vincono
Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Volley, fine settimana da dimenticare per Murgia Sport e Leonessa Vincono, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, tre vittorie su quattro Volley, tre vittorie su quattro In serie C sorridono Murgia e Sport e Leonessa. In prima divisione vince solo la Marino Volley
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.