Polcentrostorico Leonessa
Polcentrostorico Leonessa
Volley

Le giovani leonesse lottano ma escono ancora sconfitte

Contro la Pol. Centro Storico Locorotondo, seconda in classifica, le altamurane perdono 3 a 1 ma offrono una prova tutta cuore e grinta

Ancora una sconfitta per la Leonessa Volley Altamura in serie D. Il 3 a 1 (14-25, 24-26, 25-11, 18-25) subito a Locorotondo contro la Pol. Centro Storico ha, però, una lettura diversa rispetto alla scorsa settimana. A differenza del match contro la capolista Atletico P. Sport Centre, infatti, le giovanissime atlete altamurane hanno giocato una buona partita mostrando grinta e concentrazione e giocando a tratti anche una buona pallavolo. Va, dunque, sottolineato il passo avanti fatto dalle rossoblù, adesso consapevoli che a loro nulla è precluso se scenderanno in campo con la giusta voglia di fare nei prossimi incontri.

È stata una gara iniziata decisamente male, soprattutto in ricezione tant'è che il primo parziale termina 25 a 14 per le padrone di casa. Nel secondo set, mister Marchisio apporta qualche correttivo che dà i frutti sperati. In campo Leonessa si comincia a vedere gioco, grinta, e determinazione, fattori, questi, che rendono il set equilibratissimo, ma un calo di tensione nella fase finale del set regala la vittoria alle avversarie: 26 a 24. Come in altre occasioni si temeva lo scoramento nelle altamurane, invece, le leonesse tornano in campo, grintosissime e pronte a dare tutte se stesse per rimanere in partita. Grazie agli attacchi e ai muri vincenti di capitan Isa Denora e della centrale Paola Nuzzi, le rossoblù vincono agevolmente il set con il parziale di 25 a 11. Il quarto set sembra più equilibrato ma, fra l'infortunio della laterale bitontina Monica Nanocchio e scelte arbitrali al limite della comprensibilità umana (un buon arbitro per essere protagonista di una buona partita deve quasi passare inosservato), le leonesse perdono di vista il match che Nazarena Presta e compagne non fanno fatica a chiudere sul 25 a 18.

"Se nel primo set non abbiamo lottato, perdendolo a 14" – afferma la centrale Paola Nuzzi"dal secondo in poi abbiamo cambiato il nostro atteggiamento in campo giocando con una grinta diversa. Mi dispiace che, come spesso ci capita, abbiamo mollato nei punti decisivi del parziale perdendo il set 26 24. In quello successivo abbiamo messo tutte noi stesse e siamo riuscite a vincere il set lasciando le avversarie a 11. Nel quarto stavamo lottando punto a punto ma purtroppo Monica (Nanocchio, ndr.) si è fatta male al ginocchio e, complici anche alcuni errori arbitrali, le avversarie sono state brave a chiudere i giochi. Loro, indubbiamente, sono una bella squadra con un'esperienza maggiore della nostra ma, a noi, questo campionato serve per confrontarci con questo tipo di avversarie e per crescere sia caratterialmente sia tecnicamente."

Dopo cinque turni di campionato la Leonessa Volley è ferma a quota 6 punti in classifica. Prossimo impegno, l'ennesimo in trasferta per la serie D, sarà sabato 17 novembre a Polignano contro la Green Polis penultima in classifica a quota 3 punti.

Diamo, ora, un rapido sguardo agli impegni della società murgiana nei campionati giovanili. Le leonesse, durante la settima scorsa, hanno affrontato una doppia trasferta in casa dell' ASD Volley Time Santeramo sia per quanto riguarda la formazione under 16 sia per quella under 18. Nei due impegni le altamurane hanno vinto nettamente entrambe i match per 3 a 0 mantenendo inalterate le posizioni in classifica (prime nell' under 16 e seconde nell' under 18).

Nicola Colapinto
Ufficio stampa
Leonessa Volley Altamura
  • Leonessa Volley Altamura
  • Volley femminile
  • Categorie giovanili
  • Serie D
  • Girone A
Altri contenuti a tema
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Il Consigliere regionale Enzo Colonna: "Per domenica 10 settembre lo stadio dovrebbe essere a piena disposizione di squadra e sportivi altamurani"
Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Amministrazione Comunale provvede alla sostituzione del gruppo elettrogeno distrutto da eventi metereologici
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.