Radovic Libertas Basket
Radovic Libertas Basket
Basket

La Libertas Basket non “scivola” a Calimera

La squadra altamurana vince la seconda gara in tre partite su un campo al limite dell’impraticabilità

Si è rialzata subito l'Altamura, dopo la scoppola casalinga rifilata dal Mesagne, e lo ha fatto in una gara dalle mille insidie. Di fronte la neo promossa del campionato Calimera alla ricerca dell'ennesima conferma dopo le due belle vittorie contro Aurora Brindisi e Magic Galatina.

La partita non è stata bella a causa dell'umidità che ha reso quasi impraticabile il palazzetto. Difficoltà che si sono verificate, anche, in molti palazzetti del Salento dove si è giocata la 3^ giornata di campionato, determinando la sospensione della gara tra Mesagne e Vieste. Oltre all'umidità, che ha limitato il gioco veloce dei murgiani, la Libertas ha dovuto fare i conti con un tifo caloroso, il cui baccano non riusciva a far ragionare gli atleti venuti dall'Alta Murgia.

Lo starting five altamurano, composto dai soliti cinque, Barozzi, De Bartolo, Fui, Radovic e Calia, nelle prime fasi del match è risultato imbrigliato. Il buon gioco latitava, anche, a causa dei vari scivoloni, che, comunque, non hanno avuto nessuna grave conseguenza. Il primo canestro della gara è arrivato solo dopo 4' e il quarto è finito sul risultato di 19-14 per gli ospiti.

La ripresa non ha riservato sorprese e la Libertas ha contenuto gli avversari pareggiando il quarto 15-15.

Nella seconda metà del match la Libertas è partita con il piglio giusto, cercando di chiudere la gara. Lo svantaggio di dieci punti (42-32) non ha demoralizzato gli ospiti, sempre combattivi su ogni pallone, grazie soprattutto ai supporter che incoraggiavano puntualmente gli atleti. La terza frazione si è chiusa 48-39.

Nell'ultima frazione l'agonismo ha fatto da padrone, e i ritmi alti non hanno permesso alle due squadre di sciorinare un basket fatto di schemi e circolazione di palla. Coach Guarino, vedendo che la partita scivolava via senza troppi patemi d'animo, ha gettato nella mischia gli under Picerno e Di Marzio, quest'ultimo al posto di Barozzi e autore di due punti. La gara si è chiusa con il tabellone che recitava Calimera 53 Libertas Altamura 64, sotto gli applausi del pubblico locale.

Dopo il match Michele Loporcaro, nell'analizzare la gara ha lasciato trapelare la sua preoccupazione in seguito ai tanti scivoloni: "Giocare con un caldo umido, che rende il parquet talmente bagnato, è molto difficile e chi ci rimette è sicuramente lo spettacolo. A proposito della gara, la società è molto contenta del risultato ed è consapevole che la squadra debba ancora ingranare del tutto e assimilare tutti gli schemi del coach. La nostra speranza è che questo avvenga quanto prima in modo da non perdere più punti contro le dirette avversarie, visto che il campionato regala sempre più sorprese."

Il prossimo appuntamento per la Libertas Altamura è previsto per Domenica 20 Ottobre, ad Altamura contro il Brindisi.
Radovic, play della Libertas, miglior marcatore contri il Calimera

BASKET CALIMERA - LIBERTAS BASKET ALTAMURA 53-64
14-19,29-34,39-48, 53-64

BASKET CALIMERA: Monosi 2, Mazzei 14, Coco 5, Saracino 9, Montinaro 13, Panese, Falconieri 4, Albanese 4, Candelieri, Gravili 2. All.: Quarta.
LIBERTAS BASKET ALTAMURA: Radovic 16, Manicone 2, Ladisi ne, Fui 8, De Bartolo 14, Tamborra ne, Di Marzio 2, Picerno, Calia 11, Barozzi 11. All.: Guarini.
ARBITRI: Miccoli di Veglie e Sancilio di Brindisi
  • Altamurabasket
  • Serie D
  • Basket
  • Basket Calimera
Altri contenuti a tema
Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura La gara al PalaPiccinni si chiude 78-68
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Il Consigliere regionale Enzo Colonna: "Per domenica 10 settembre lo stadio dovrebbe essere a piena disposizione di squadra e sportivi altamurani"
Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Amministrazione Comunale provvede alla sostituzione del gruppo elettrogeno distrutto da eventi metereologici
La Libertas Altamura, vince e convince La Libertas Altamura, vince e convince L'Adria Bari cede il passo 64 - 77
Basket, fine anno da incubo per la Libertas Basket, fine anno da incubo per la Libertas Percorso ancora illibato per la Federiciana che conquista la terza vittoria in altrettante partite
Basket, bilancio in equilibrio per le altamurane Basket, bilancio in equilibrio per le altamurane Alla sconfitta della Libertas a Bari, ha fatto da contraltare la vittoria della Federiciana
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.