Leonessa volley Vs Damiano Spina Oria
Leonessa volley Vs Damiano Spina Oria
Volley

La Leonessa ruggisce ancora, netto 3-0 al Damiano Spina Oria

La formazione altamurana di mister Marchisio si conferma quarta forza del campionato di serie D femminile

Al PalaBaldassara di Altamura va in scena la nona giornata del campionato pallavolistico di Serie D femminile tra la Leonessa e il Damiano Spina Oria. Dominio incontrastato delle ragazze biancorosse che si aggiudicano il terzo successo consecutivo con un netto 3-0, portandosi al quarto posto della classifica.

Le ragazze allenate da Claudio Marchisio chiudono la gara con i parziali di 25-10, 25-9, 25-9 facendo notare il netto divario tecnico tra le ragazze scese in campo.
La gara per la Leonessa arriva dopo un buon successo a Taranto ed una settimana di fuoco con tutte le rose (dalla squadra maggiore all'Under 14) uscite vincenti dalle loro gare. Le giocatrici della Damiano Spina Oria, invece, penultime in classifica, pagano l'appuntamento della squadra impegnata in B2 e infatti alla trasferta altamurana si presentano in otto.

Match subito in discesa per le padrone di casa che nonostante il primo punto concesso alle avversarie, ribaltano completamente il risultato. E si arriva al primo time-out chiamato dall'Oria sul parziale di 16-6 ed una squadra ospite in evidente difficoltà. Liscia anche la seconda parte di set, le biancorosse vanno sul 23-7 al secondo time-out approfittando anche dei vari falli commessi dalle avversarie che spesso concedono punti per queste disattenzioni. Il time-out risveglia solo in parte l'Oria che concede si, il set-point sul 24-7, ma cede solo dopo il proprio decimo punto. Il primo parziale è solo l'antipasto di ciò che succederà nel resto della gara. L'Altamura mantiene il controllo anche del secondo set, concede il time-out sul 11-2 e riprende a macinare punti fino al 23-8 del nuovo time-out.

Alla ripresa il secco 2-0 della Leonessa è prossimo. Dopo aver concesso il nono punto alle avversarie e dopo un lungo palleggio sul set-point chiuso da un errore da parte delle avversarie, chiudendo 25-9. Il terzo set è in completa discesa per la Leonessa. I primi tre punti sono immediati, concede due soli punti e poi riprende a macinare punti fino al 12-2. Giunto questo punteggio l'umore della squadra ospite è ormai sotto le suole e vengono richiamate nel primo time-out di set per una lucidatura da parte della loro mister, ma senza successo.

La Leonessa domina su tutte le palle della gara e dimostra di non voler fallire questa grande possibilità di prendersi il quarto posto. Concedendo un solo punto e venendo fermate solo dal nuovo time-out dell'Oria che sul 22-3, ormai spacciata, vuole provare a uscire almeno con un po' di orgoglio dal Palazzetto. Il time-out sembra anche funzionare, visto che dopo il 23-2, l'Oria trova i suoi ultimi sei punti, ma il 25-9 finale, complice un ulteriore errore delle ragazze ospiti, fa aggiudicare anche il terzo set alla Leonessa che dall'ultimo time-out sembrava essere rientrata troppo sicura del risultato e aveva concesso qualche errore di leggerezza.

Merito del successo va anche alla grande gara disputata dalla giovane Noemi Papagno, appena '2006, che dalle sue stesse compagne è stata definita MVP di giornata.

La gara si chiude dunque con un netto successo per le altamurane che mostrano grande crescita nelle ultime gare. Come già riportato, questo 3-0 spedisce quarte a 14 punti le 'Leonesse' pronte ad essere ospitate dal Turi nella prossima gara in quella che sarà una trasferta dura, ma tappa importante per capire l'effettiva loro crescita come conferma anche Vita Simone, co-allenatrice delle bianco-rosse contenta della prestazione delle sue ragazze.

La stessa aggiunge anche un sogno, perché di sogno si tratterebbe, non troppo proibito per la squadra, ovvero i Play-Off, ma tenendo in considerazione ancora il lungo percorso da affrontare.

(P.M.)
  • Leonessa Volley Altamura
  • Volley femminile
Altri contenuti a tema
Volley, le ragazze dell'under 18 in finale Volley, le ragazze dell'under 18 in finale Il fattore campo è stato il valore aggiunto. Superato Giovinazzo, ora c'è il Cerignola
Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Partita emozionante contro le avversarie dell'Ostuni
La Leonessa resiste ma non basta La Leonessa resiste ma non basta Sconfitta casalinga al tie-break in una gara molto intensa
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
Volley, poker di vittorie per le altamurane Volley, poker di vittorie per le altamurane L’ultimo week-end di campionato del 2014 si chiude con un en plein
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.