Leonessa Volley Altamura
Leonessa Volley Altamura
Volley

La Leonessa, ko a Manfredonia, si “consola” con le under

Nonostante la sconfitta numero 5 in campionato, le altamurane mantengono la sesta piazza e continuano ad inanellare successi nei campionati di categoria

"Ottimo il bilancio a fine girone d'andata in serie C. La sesta posizione parziale è un buonissimo risultato ma dobbiamo fare tesoro degli errori fatti e guardare avanti con ottimismo cercando di affrontare il girone di ritorno giocando ogni gara con il giusto piglio." Questo quanto dichiarato in casa Leonessa Dibenedetto al giro di boa del campionato. E come non essere d'accordo? Certo l'ultima partita contro Manfredonia poteva essere interpretata in maniera più positiva dalle altamurane ma lo 0 a 3 finale è stato figlio di una prestazione costellata da tanti errori gratuiti che solo in parte (una parte consistente) possono essere attribuibili all'assenza pesante di capitan Isa Denora. I 23 punti conquistati, frutto di ben otto successi, sono un ottima base di partenza per una seconda fase della stagione che saprà dare ulteriori soddisfazioni a questo giovanissimo (giova sempre ricordarlo) gruppo di ragazze.

UNDER 18 IN SEMIFINALE - Le soddisfazioni non arrivano solo dal campionato di serie C ma anche dai campionati di categoria, dove la Leonessa Altamura è protagonista assoluta. Dopo aver dominato il proprio girone, le altamurane giovedì scorso si sono sbarazzate nei quarti di finale del Team Volley Noci con un netto 3 a 0 (a 12, 13 e 11 i parziali). Una vittoria che ribadisce ancora una volta la qualità di questa formazione non solo a livello tecnico ma anche a livello mentale e di gruppo. Ora arriva la semifinale contro l'A.S. Volley Barletta, da giocare in casa venerdì 31 gennaio. Un appuntamento che vedrà pronte le leonesse a ribadire la propria forza.

UNDER 16: FATTO IL MISFATTO - Parafrasando una frase di una famoso libro di Harry Potter, ieri pomeriggio avremmo potuto dire tranquillamente: fatto il misfatto. Intendiamoci, ieri sera è andata in scena, al Palasport di Altamura, una vera e propria festa della società murgiana dato che a contendersi la semifinale provinciale c'erano le due compagini della Leonessa. Ha vinto la formazione A per 3 a 0 su quella B ma non pecchiamo di presunzione se affermiamo che avrebbero meritato entrambe le squadre di approdare alle semifinali, non fosse altro per quello che hanno dimostrato durante la fasi a gironi. Purtroppo, un'organizzazione del campionato cervellotica e poco elastica ha fatto si che una delle due squadre dovesse uscire fuori ai quarti e dispiace che, a farne le spese, siano state le ragazze della squadra B a cui va un plauso per l'ottima prima fase giocata, sottolineata dalla vittoria del proprio girone. La squadra A altamurana, invece, deve dimostrare ancora una volta di essere stata la migliore di questa fase provinciale continuando a vincere come sa. La semifinale contro lo Sportilia Bisceglie del 3 febbraio deve essere solo una tappa di passaggio verso traguardi più prestigiosi.

DUE SQUILLI DELL'UNDER 14 - Parte nel migliore dei modi il campionato under 14. Subito due successi per 2 a 0 per le giovanissime leonesse che domenica hanno superato nel concentramento di Santeramo, sia le padrone di casa che il Matera. Per molte delle protagoniste era la prima gara ufficiale e portare a casa l'intero bottino non può che essere un ottimo inizio. Se il mattino ha l'oro in bocca, le giornate della Leonessa Altamura saranno sempre ricche di sole.
  • Leonessa Volley Altamura
  • Volley femminile
  • Girone A
  • Campionato regionale serie C
Altri contenuti a tema
Volley, le ragazze dell'under 18 in finale Volley, le ragazze dell'under 18 in finale Il fattore campo è stato il valore aggiunto. Superato Giovinazzo, ora c'è il Cerignola
Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Secondo successo di fila della Leonessa, 3-0 sul Lightning e 5° posto Partita emozionante contro le avversarie dell'Ostuni
La Leonessa resiste ma non basta La Leonessa resiste ma non basta Sconfitta casalinga al tie-break in una gara molto intensa
La Leonessa ruggisce ancora, netto 3-0 al Damiano Spina Oria La Leonessa ruggisce ancora, netto 3-0 al Damiano Spina Oria La formazione altamurana di mister Marchisio si conferma quarta forza del campionato di serie D femminile
Volley, la Marino Altamura promossa in serie D Volley, la Marino Altamura promossa in serie D La squadra guidata da Francesco Denora vince il campionato con due giornate di anticipo
Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Volley, la Leonessa perde in casa della capolista Turno di riposo per la Murgia sport. Due successi, invece, per le squadre impegnate in 1^ divisione
Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport Volley, tris per la Leonessa, male la Murgia Sport In prima divisione la Marino Volley continua a volare
Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Volley, inizio d’anno da dimenticare in serie C Bene, invece, le due squadre di prima divisione
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.