Paolo Colonna
Paolo Colonna
Altri sport

Ciclismo, la Leonessa Takler si prepara allo sprint finale

Domenica, intanto, la consueta pedalata-pellegrinaggio a Monte Sant’Angelo mentre Colonna conquista la terza vittoria stagionale

Dopo la consueta sosta estiva, è ripartita da qualche settimana la stagione agonistica del ciclismo amatoriale pugliese. In gara anche i corridori del team altamurano Leonessa Takler che così riscaldano i muscoli in vista dello sprint finale.

L'attività è ricominciata domenica 1 settembre con "1° Trofeo Unione dei Comuni del Nord Salento", gara svoltasi sulle strade di Salice Salentino e Novoli e valida come 10^ tappa del circuito regionale "Cicloamatour". La vittoria ha sorriso al portacolori del Team Calcagni Sport, Salvatore Cazzato, impostosi in una volata a ranghi compatti. Buon piazzamento per il 21enne della Leonessa Takler, Antonio Dambrosio, classificatosi in 5^ posizione, mentre il suo compagno di squadra, Vito Bruno, ha terminato la sua fatica al 13° posto. In gara alche il biker Antonio Sforza che, comunque, ha ottenuto un più che onorevole 25° posto, più indietro Nicola Ceglie e Rocco Caporusso.

Il "Cicloamatour" è proseguito anche la domenica successiva a Faggiano, in provincia di Taranto, con una prova valida per il 2014, il "Giro del Pedale Jonico Memorial Quintavilla Michele". Da percorrere, per sette volte, compreso un giro turistico, un circuito della lunghezza di 12 km, che ha visto il trionfo di Stefano Ciccarese dell'Autotrasporti Convertini. Unico atleta in gara per la Leonessa Takler, Nicola Gasparre, che ha tagliato il traguardo in 11^ posizione.

Nella classifica a squadre del circuito 2013, quando al termine manca una sola prova, in programma a fine mese a Locorotondo, la squadra altamurana è in 4^ posizione, anche se il podio sembra abbastanza lontano.

In contemporanea, a Corato, è andata in scena la "Mediofondo Cantina Vinicola Torrevento", gara sulla distanza di 90 km e valida per il circuito "Girotondobike". A difendere i colori della Leonessa Takler, un nutrito numero di corridori, con, in prima fila, l'ex professionista Donato Cannone che, nonostante un tentativo di allungo quando mancavano 10 km all'arrivo, si è dovuto accontentare del 6° posto, staccato di cinque secondi dal vincitore, Pasquale Di Chito, alfiere della società organizzatrice, Team Eurobike Corate. Alle spalle di Cannone, il suo compagno di squadra, Giancarlo Grandolfo, 12° Mario Panaro, oltre la 30^ posizione il resto della pattuglia altamurana.

Impegno fuori regione, e precisamente a Sapri, per Bartolomeo Giorgio che, sempre domenica 8 settembre, si è misurato con i 152 km e i 2000 mt di dislivello della "Granfondo Tre Regioni". Per lui 8° posto generale, e 1° di categoria.

Domenica scorsa, infine, per i ciclisti altamurani trasferta a San Giovanni Rotondo, dove era in programma la "1^ Granfondo San Pio – Giro del Gargano", valida per il "Girotondobike". Nella gara lunga, sulla distanza 120 km e dislivello di 2100 mt, il migliore dei nostri è stato il solito "dottore volante", Bartolomeo Giorgio, 7° nella classifica generale, e 1° nella categoria M4, che ha preceduto di due posizioni Giuseppe Navedoro. Nella gara più corta, sulla distanza di 84 km, 5° posto per Donato Cannone. Polemiche, comunque, per la pessima organizzazione dell'evento, con il percorso che non è stato interdetto al traffico.

Ottime notizie anche dal campione italiano Élite, Paolo Colonna che, nel pomeriggio ha conquistato la terza vittoria stagionale. Il 26enne corridore altamurano si è imposto nel "26° Trofeo Rigoberto Lamonica", gara internazionale di 136 km, andata in scena ad Osimo, nelle Marche, precedendo, in una volta a quattro al termine di una salita di 5 km, tre compagni di avventura, Alessio Mischianti e Alessio Taliani del Team Futura, e il compagno di squadra Gianfranco Zilioli. Con questa vittoria il nostro concittadino conferma gli ottimi risultati di questa stagione che gli sono valsi un contratto tra professioni con la maglia della Bardiani-CSF, squadra che, in questo 2013, ha partecipato anche al Giro d'Italia. Il sogno di vedere un corridore altamurano è, quindi realtà, un sogno che potrebbe diventare ancora più grande con la sua partecipazione alla corsa in rosa.

Nel futuro dei corridori della Leonessa Takler, invece, c'è un appuntamento non agonistico ma non meno importante: la consueta pedalata-pellegrinaggio a Monte Sant'Angelo. Il percorso prevede i passaggi da Ruvo, Molfetta, Bisceglie, Trani, Barletta, Zapponeta e Manfredonia per un totale di 155 km. Saranno della partita anche due podisti che, per una domenica, lasceranno le scarpette per inforcare una bici: Giuseppe Palasciano e Graziantonio Ninivaggi.
  • Ciclismo
  • Leonessa Takler Altamura
  • Cicloamatour
  • Paolo Colonna
Altri contenuti a tema
Altamura ospita l’Iron Bike 2019 Altamura ospita l’Iron Bike 2019 Sesta edizione della manifestazione dedicata agli amanti del ciclismo fuoristrada
"2° Marathon città di Altamura": il mountain biking per valorizzare il territorio "2° Marathon città di Altamura": il mountain biking per valorizzare il territorio La manifestazione è la quinta tappa del torneo "Iron bike 2015"
Ciclismo, Paolo Colonna in gara al campionato italiano professionisti Ciclismo, Paolo Colonna in gara al campionato italiano professionisti La corsa si sta svolgendo in queste ore in Trentino
Ciclismo, la Leonessa Takler conquista il Giro dell’Arcobaleno Ciclismo, la Leonessa Takler conquista il Giro dell’Arcobaleno Salvo soprese dell’ultima ora, il team altamurano ha vinto la classifica a squadre del circuito pugliese
Ciclismo, Paolo Colonna campione italiano Elite Ciclismo, Paolo Colonna campione italiano Elite Con questa vittoria il ciclista altamurano si candida per un posto tra i pro
Ciclismo, la Leonessa Takler non si ferma più Ciclismo, la Leonessa Takler non si ferma più Muraglia arriva secondo a Rionero, poi vince la GF Colli Dauni. A Barletta vittoria sfumata in una corsa dominata
Ciclismo, la Leonessa Takler colpisce ancora Ciclismo, la Leonessa Takler colpisce ancora A Matera vittoria per Degioia nella granfondo, piazza d’onore per Gasparre nella mediofondo
Ciclismo, un altamurano trionfa in Friuli Ciclismo, un altamurano trionfa in Friuli Si tratta di Paolo Colonna che corre per la squadra bergamasca del Team Colpack
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.