elezioni
elezioni
Politica

Voto a domicilio per le persone affette da gravi infermità

Entro l'8 marzo la richiesta

Possono richiedere l'ammissione al voto domiciliare gli elettori affetti da gravissime infermità e impossibilitati ad allontanarsi dalla propria abitazione anche con l'ausilio dei servizi. Possono, inoltre, richiedere il voto a domicilio coloro i quali si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tale da non poter permettere l'allontanamento dall'abitazione per recarsi al seggio. 
La sussistenza dei requisiti previsti deve essere preventivamente accertata dal funzionario medico designato dall'ASL, con certificato in data non anteriore all'11 febbraio 2010, e che attesti la sussistenza di gravi infermità, con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio, o la dipendenza continuativa e vitale.
Si può effettuare la richiesta facendo pervenire al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali, entro lunedì 8 marzo 2010, una dichiarazione in carta libera che attesti la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui si dimora, specificando l'indirizzo completo. Le domande, per le quali è stata disposta un'apposita modulistica, dovranno essere corredate da certificazione medica. Qualora sulla tessera elettorale dell'interessato non sia già apposta annotazione per il voto assistito, la certificazione medica potrà eventualmente attestare la necessità di un accompagnatore per l'esercizio di voto.
Una volta verificata, da parte dell'Ufficio Elettorale, la regolarità e completezza della domanda, all'elettore verrà notificato l'accoglimento della richiesta.

  • Elezioni comunali
  • Elezioni amministrative
  • Voto a domicilio
  • Seggio
Altri contenuti a tema
Comunali 2018, prove tecniche di coalizione in casa centro destra Comunali 2018, prove tecniche di coalizione in casa centro destra Al via il confronto sul programma
Altamura al voto in primavera Altamura al voto in primavera Il Presidente Mattarella firma il decreto ma le forze politiche navigano a vista
Ballottaggio, alle 23 ha votato il 52,70% degli altamurani Ballottaggio, alle 23 ha votato il 52,70% degli altamurani Urne chiuse, al via la procedura di spoglio.
Ballottaggio, lunga l'attesa tra riunioni, riflessioni e silenzi preoccupanti Ballottaggio, lunga l'attesa tra riunioni, riflessioni e silenzi preoccupanti Rinnovamento e 5 stelle in fase di riflessione. Stigliano dice no agli apparentamenti
Urne chiuse, al via lo spoglio per le regionali Urne chiuse, al via lo spoglio per le regionali Alle 23 ha votato il 76,41% degli aventi diritto. Tensione ai seggi una persona denunciata dai Carabinieri
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Luigi Lorusso
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Pietro Masi
Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Amministrative 2015, parola ai candidati sindaci Intervista a Nico Dambrosio
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.