Rotary Club Altamura
Rotary Club Altamura
Associazioni

Vent'anni di impegno e solidarietà

Il Rotary Club festeggia ad Altamura il suo anniversario di fondazione. "Servire al di sopra di ogni interesse personale"

Ieri l'Hotel San Nicola, in una gremita sala convegni, ha ospitato l'incontro del Rotary Club di Altamura e Gravina per celebrare il ventesimo anniversario della sua fondazione nel nostro territorio. Il Rotary International è la prima organizzazione di servizio del mondo. È composta da oltre 1,2 milioni di soci che prestano volontariamente il proprio tempo e talento per seguire il motto del Rotary "Servire al di sopra di ogni interesse personale".

Ai microfoni di Altamuralife hanno lasciato le proprie dichiarazioni il Presidente del Rotary, Soccorso Maffei e il Prof. Antonio Iervolino uno dei soci fondatori dell'associazione nel distretto 2120 di Altamura e Gravina.

Presidente, se potesse riassumere in una solo parola, cos'è per lei, in base anche alla Sua esperienza, il Rotary Club?
Il Rotary è qualcosa da vivere. È servizio, perché è un club di service, è amicizia e solidarietà.

Vuole illustrarci i prossimi impegni del Club?
La prossima iniziativa è quella di un concerto nella Chiesa di S. Domenico sabato 29 maggio, organizzato per la raccolta di fondi a favore dell'eradicazione della poliomielite. Dal 1985 il Rotary Club International si è preso l'impegno di debellare questa malattia e ha raggiunto il risultato che ad oggi il 99% della popolazione è immune dalla poliomielite. Inoltre stiamo operando affinchè possa essere costruita una scuola a Medjugorje. In ambito locale la nostra attenzione si sofferma su orfanotrofi, mense della Caritas, una delle quali è nata a Gravina,… Si tratta di iniziative a respiro più corto, ma comunque indirizzate a categorie deboli come minori e poveri.

Prof. Iervolino, vuole illustrarci cos'è e quando è nato il Rotary Club nel nostro territorio?
Il Rotary Club oggi festeggia il ventesimo anno dalla sua fondazione. È un Club formato da persone esponenti di varie categorie professionali e culturali che si propongono di realizzare dei service per la comunità: aiutare i più deboli e gli ultimi. I service non hanno solo carattere locale ma anche internazionale. Basti pensare alla lotta contro la poliomelite.

Lei ha parlato di impegni, vuole presentarci quelli più significativi assunti nel passato?
Quello che ci ha impegnati maggiormente nel passato è stata l'alfabetizzazione infantile nei paesi sottosviluppati e, non meno importante, quello di assicurare l'acqua, elemento vitale, alle popolazioni più povere. Le nostre iniziative hanno anche "respiro" locale: ogni anno vengono effettuati dei service o sul territorio di Gravina o su quello di Altamura. Ad esempio grazie a dei finanziamenti è stato possibile dotare di arredi l'Istituto Antoniano di Altamura, la sala riunioni della ASL della nostra città, la casa famiglia presente in piazza S. Lorenzo. È stato possibile curare anche il restauro del coro ligneo nella chiesa di S. Chiara. A Gravina sono stati donati degli armadi in cui custodire le armi nella fondazione Ettore Pomarici Santomasi. Tutto questo è stato realizzato di anno in anno con un lavoro silente, in quanto la vera solidarietà è quella discreta, che non appare. Il nostro scopo è quello di esserci e non di apparire. Cooperiamo per diffondere l'amicizia e il rispetto della persona.

Cos'è per Lei il Rotary?
In una parola: per me è vita.
6 fotoAnniversario fondazione Rotary Club Altamura
Anniversario fondazione Rotary Club AltamuraAnniversario fondazione Rotary Club AltamuraAnniversario fondazione Rotary Club AltamuraAnniversario fondazione Rotary Club AltamuraAnniversario fondazione Rotary Club AltamuraAnniversario fondazione Rotary Club Altamura
  • Altamura
  • Puglia
  • Rotary Club
  • Soccorso Maffei
Altri contenuti a tema
Una nuova automedica per l'ospedale della Murgia Una nuova automedica per l'ospedale della Murgia Donazione del club Rotary Altamura Gravina
1 Rotary club dona 12 tablet al quinto circolo San Francesco Rotary club dona 12 tablet al quinto circolo San Francesco Consegnati i dispositivi alla scuola
La Puglia si promuove alla Bit di Milano La Puglia si promuove alla Bit di Milano La Murgia presente fra i 34 itinerari nello stand della Regione
La Puglia meta turistica preferita dagli italiani La Puglia meta turistica preferita dagli italiani Emiliano e Capone: “Risultato straordinario"
Confindustria punta ad unire le economie di Puglia e Basilicata Confindustria punta ad unire le economie di Puglia e Basilicata Altamura punto di incontro per discutere di infrastrutture e trasporti
Una manovra per la vita Una manovra per la vita Iniziativa del Rotary
La donazione degli organi nell’era del Buon Samaritano La donazione degli organi nell’era del Buon Samaritano Risultati e obiettivi spiegati dal Rotary club
Pugliesi tartassati dalle imposte Pugliesi tartassati dalle imposte Pagati un milione e mezzo di euro di Imposta Unica Comunale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.