Palazzo di Città
Palazzo di Città
Eventi e cultura

Un patto per la lettura tra Comune, scuole e associazioni

Un progetto valido per due anni

Il 9 febbraio, alle 18:00, si svolgerà un incontro pubblico al quale parteciperanno i rappresentanti del Comune di Altamura ed i referenti del "Cepell - Centro per il Libro e la Lettura – MIBACT" e dei "Presidi del Libro di Puglia".

Altamura rientra fra gli 858 Comuni che hanno ottenuto dal Centro per il libro e la lettura del Mibact, d'intesa con l'ANCI, la qualifica "Città che legge" per il biennio 2020-2021.
La qualifica di "Città che legge" riconosce e sostiene la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Altamura, che aveva presentato la candidatura un anno fa, rientra tra le 73 città nella fascia tra i 50.000 e 100.000 abitanti che hanno ottenuto questo riconoscimento sulla base di alcuni parametri richiesti: numero di librerie, di biblioteche pubbliche, di progetti scolastici, di festival ed iniziative culturali inerenti alla promozione della lettura. Si dovrà dar seguito alla sottoscrizione del "Patto per la lettura" tra l'Amministrazione comunale, le altre istituzioni culturali pubbliche, le associazioni culturali, le biblioteche pubbliche, le scuole e gli operatori del settore, le librerie.

Insieme si potranno sviluppare progetti e iniziative per diffondere maggiormente la pratica della lettura nella comunità ricorrendo anche alle risorse messe a disposizione dal Ministero a questo scopo. Saranno illustrati i contenuti, le opportunità e gli eventuali chiarimenti sulle modalità di sottoscrizione.

Gli interessati sono invitati dal Comune a partecipare all'incontro che avverrà in videoconferenza. Informazioni sul sito del Comune o contattando il Servizio Cultura e Turismo via mail o telefonicamente (080/3107404 – 080/3107408 – 0803107248).
  • Lettura
Altri contenuti a tema
"Città che legge", avviso pubblico del Comune "Città che legge", avviso pubblico del Comune Per partecipare a un bando del Ministero
'Città che legge', Altamura inserita nell'elenco nazionale 'Città che legge', Altamura inserita nell'elenco nazionale Per le politiche di promozione della lettura
Città della lettura, Altamura si candida Città della lettura, Altamura si candida Primo incontro in videoconferenza per il "patto locale"
"Liber festival", fa il bis la rassegna per la lettura "Liber festival", fa il bis la rassegna per la lettura Protagonista è un'associazione di giovani. Al "Santa Croce" incontri e mostre
“Libri in gioco a scuola” “Libri in gioco a scuola” Convegno per la presentazione del volume “FELJEU"
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.