Statua dell'Addolorata, San Sepolcro - foto Diocesi
Statua dell'Addolorata, San Sepolcro - foto Diocesi
Religioni

Tornano i riti pasquali, stasera la via crucis dell'Addolorata

Quest'anno manifestazioni in presenza. Il fulcro è sempre la parrocchia di San Sepolcro

Tornano i riti della Settimana Santa. Dopo due anni di restrizioni sanitarie, si tengono in presenza, seppur con i consueti accorgimenti anti-Covid. Il fulcro delle celebrazioni e dei riti religiosi è la parrocchia San Sepolcro.

Stasera, in occasione della memoria quaresimale di Maria Santissima Addolorata, il vescovo Giovanni Ricchiuti presiede la messa delle 19.00 nella parrocchia di San Sepolcro. A seguire, a partire dalle 20.15, prende il via il rito della solenne via Crucis a cui partecipano anche la parrocchia Santissima Trinità – chiesa della Trasfigurazione e l'associazione San Luigi Gonzaga.

La via Crucis sull'antica via delle Cappelle di stasera si chiama "Via Matris", la via della madre. Viene portata in processione la statua della beata vergine Addolorata della parrocchia di San Sepolcro, attribuita alla scuola artistica degli scultori e restauratori fratelli Altieri. Il percorso sacro ricalca l'antico pellegrinaggio penitenziale e si snoda lungo le vie dove sono presenti le cappelle della via Crucis: via Monte Calvario, piazza Laudati, via Massaua, via Dogali, via Salerno, via Golgota, via delle Cappelle per tornare alla parrocchia. I partecipanti sono invitati a indossare la mascherina durante il pellegrinaggio penitenziale.

Un momento di meditazione e riflessione, da vivere nel riverente silenzio per la sofferenza della madre che è ben visibile nei tratti artistici dell'immagine sacra.

Il programma dei riti pasquali ad Altamura può essere seguito sull'ottima pagina Facebook "https://www.facebook.com/settimanasantaltamura", ricca di immagini e contributi di conoscenza.
  • Parrocchia S. Sepolcro
  • Pasqua
Altri contenuti a tema
Dopo due anni di stop torna la processione dei misteri Dopo due anni di stop torna la processione dei misteri Si rinnova un rito molto sentito con le statue di San Sepolcro
Celebrazioni della settimana santa e della Pasqua con il vescovo Celebrazioni della settimana santa e della Pasqua con il vescovo Il programma dei riti presieduti da mons. Ricchiuti
Annullati i riti della settimana santa, rivivono in un lungometraggio Annullati i riti della settimana santa, rivivono in un lungometraggio Realizzato dai giovani della comunità parrocchiale di San Sepolcro
In cammino e …in dialogo In cammino e …in dialogo Pensiero augurale per la Pasqua del vescovo della diocesi Ricchiuti
Le disposizioni per il periodo di Pasqua in tempo di pandemia Le disposizioni per il periodo di Pasqua in tempo di pandemia Nella diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva
Messaggio augurale del vescovo Ricchiuti per la Pasqua Messaggio augurale del vescovo Ricchiuti per la Pasqua "Rivedremo la luce in questo tempo buio e drammatico"
1 Una Pasqua di solidarietà per le famiglie in difficoltà Una Pasqua di solidarietà per le famiglie in difficoltà Iniziativa delle associazioni di categoria, dei panificatori e dei pasticcieri
Settimana santa e Pasqua, celebrazioni religiose a porte chiuse Settimana santa e Pasqua, celebrazioni religiose a porte chiuse La diocesi si adegua alle disposizioni del governo e della Cei
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.