rapina
rapina
Cronaca

Tabaccaio rapinato e malmenato

Tre malviventi in azione. Indagini in corso da parte dei Carabinieri

Istanti drammatici quelli vissuti da un tabaccaio di Altamura. E' stato rapinato e malmenato da tre malviventi che hanno fatto irruzione nel suo esercizio, a volto coperto e armati di una pistola.

Il fatto è avvenuto venerdì sera in via Bari. Sull'episodio indagano i Carabinieri.

Stando alla ricostruzione, i malviventi hanno rubato l'incasso - in fase di quantificazione - e prima di andare via hanno colpito l'esercente, procurando lievi ferite. Il tabaccaio ha avuto necessità delle cure ed è stato soccorso dal personale del 118 che lo ha medicato sul posto.

Un brutto episodio in cui ancora una volta è vittima un commerciante.

Dopo l'accaduto sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi e per le indagini del caso. Si spera che possano riuscire a risalire ai responsabili.
  • Rapina
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
3 Denunciato un altro caso di scomparsa, da tre giorni 49enne non torna a casa Denunciato un altro caso di scomparsa, da tre giorni 49enne non torna a casa L'appello della famiglia ad aiutare con segnalazioni
Controlli antidroga, un arresto e una denuncia Controlli antidroga, un arresto e una denuncia Due giovani scoperti dai carabinieri
Furti ad Altamura, due arresti ad Andria Furti ad Altamura, due arresti ad Andria Indagini dei carabinieri. Ritrovati fucili e veicoli rubati
Carabinieri consegnano i tablet agli studenti Carabinieri consegnano i tablet agli studenti Per la didattica a distanza dell'istituto "De Nora"
1 Due arresti per spaccio di droga Due arresti per spaccio di droga Finisce male la Pasqua di due pusher in trasferta
2 Giovane spacciatore di droga arrestato dai Carabinieri Giovane spacciatore di droga arrestato dai Carabinieri Sorpreso nel centro storico durante i controlli notturni
Armi ritrovate nelle campagne tra Gravina e Altamura Armi ritrovate nelle campagne tra Gravina e Altamura Nel corso di indagini su alcuni furti
Vertice in Prefettura sulla sicurezza Vertice in Prefettura sulla sicurezza Proseguiranno i maggiori controlli delle forze dell'ordine
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.