parco nazionale alta murgia
parco nazionale alta murgia
Territorio

Sottoscritti i contratti per la gestione del territorio con l'Ente Parco dell'Alta Murgia

Tra gli imprenditori agricoli e gli allevatori interessati anche alcuni altamurani

Proprio durante la recente visita ad Altamura del Sottosegretario di Stato all'Ambiente, l'on. Roberto Menia, si era sollevata la questione delle "restrizioni" a cui il Parco, in quanto area Zps (Zone di Protezione Speciale) e Sic (Siti di importanza Comunitaria), sottopone i proprietari di terre che rientrano all'interno dei suoi confini.

Sono trenta gli imprenditori agricoli e gli allevatori che hanno sottoscritto i contratti per la gestione del territorio con l'Ente Parco. Su un totale di spesa accordata di quasi 102.000 euro, quattro imprenditori dei territori di Altamura, Bitonto, Corato e Ruvo di Puglia hanno ricevuto il massimo importo stabilito per ciascun contratto, ovvero 7.000 euro. Invece, l'importo medio delle convenzioni è di 3.400 euro. Con questi primi finanziamenti, si sono esauriti i fondi collegati all'avviso pubblico del 21 ottobre 2009.
Le azioni maggiormente considerate, sono quelle relative a interramento residui colturali (27), presenza in azienda di tre colture di cui una leguminosa (21) e avvistamento e segnalazione incendi boschivi (14). I territori comunali maggiormente interessati dai contratti sono nell'ordine Altamura (9), Minervino Murge (7), Andria (5).

Le altre sottoscrizioni perverranno dalle adesioni giunte nel corso del 2009, e fino alla concorrenza di ulteriori 200.000 euro. Per l'annata agraria 2010-2011 sono disponibili ulteriori 300.000 euro, appostati nel bilancio dell'Ente Parco. Per informazioni riguardanti il loro investimento, bisognerà attendere la definizione di un nuovo schema di contratto da parte del Consiglio Direttivo.
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Agricoltori
  • Imprenditori
  • Convenzioni
  • Territorio
Altri contenuti a tema
Parco Alta Murgia: presentazione della Fiera nazionale dei parchi e del turismo green lunedì 6 febbraio Parco Alta Murgia: presentazione della Fiera nazionale dei parchi e del turismo green
Il tartufo nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia Il tartufo nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia Presentati i risultati della convenzione di ricerca con l’Università degli Studi di Bari
Alta Murgia: calendario 2023 dedicato ai sapori Alta Murgia: calendario 2023 dedicato ai sapori L'iniziativa del Parco nazionale
3 Parco dell'Alta Murgia, bilancio annuale dei controlli Parco dell'Alta Murgia, bilancio annuale dei controlli Lotta agli illeciti ambientali e agli incendi: ecco i dati
Distilleria 50/60: la Murgia in bottiglia Distilleria 50/60: la Murgia in bottiglia Distillati di pregevole qualità e dalla forte personalità Made in Gravina
1 Apre ad Altamura la “Loggia sulle Mura” Apre ad Altamura la “Loggia sulle Mura” La professionalità di Roberto D’Introno per una nuova sfida nella ristorazione
GeoParco, conclusa la visita degli esperti dell'Unesco GeoParco, conclusa la visita degli esperti dell'Unesco Numerose tappe ad Altamura, a cominciare dalla cava dei dinosauri
GeoParco Unesco, iniziato l'esame della candidatura GeoParco Unesco, iniziato l'esame della candidatura Arrivati due commissari per la valutazione
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.