asilo comunale altamura
asilo comunale altamura
Politica

Regolamento per l'asilo nido, è polemica

Attacchi reciproci tra maggioranza e opposizione in consiglio comunale

"Ostruzionismo". E' questa la parola usata dalla maggioranza e che ha mandato su tutte le furie i consiglieri di opposizione al termine dell'ennesimo consiglio comunale al cardiopalma giunto con fatica alle 23, orario di chiusura obbligatoria.

In coda ad una serata passata a discutere debiti fuori bilancio e altre mozioni, la maggioranza inverte l'ordine del giorno per approvare il regolamento per l'apertura dell'asilo nido di via Gravina. Il tempo scorre e i consiglieri di opposizione chiedono spiegazioni, presentano emendamenti e le lancette girano veloci sino alle 23: tempo scaduto e il punto sul regolamento è rinviato al prossimo consiglio comunale.

In aula è bagarre con la maggioranza che si scaglia contro "il vergognoso atteggiamento dei consiglieri di minoranza Marroccoli, Gallo, Laterza e Scarabaggio che hanno impedito l'approvazione del regolamento". "L'indegno spettacolo dato da questi irresponsabili è sotto gli occhi di tutti" attaccano dalla maggioranza sostenendo che nella preventiva discussione del regolamento avviata in commissione nessuno dei consiglieri citati si sarebbe mai presentato. In coda l'auspicio che il punto sul regolamento torni presto all'esame dell'aula per la definitiva approvazione.

Dalle fila dell'opposizione la risposta non si è fatta attendere. Da una parte il consigliere Giandomenico Marroccoli "a testa alta e schiena dritta" rispedisce al mittente tutte le accuse precisando di aver sollevato in aula "questioni serissime come la questione ambientale sul nostro territorio, cava Pontrelli, L'Uomo di Altamura, questione rifiuti. Abbiamo chiesto ancora una volta chiarezza e maggiore tutela del territorio e da parte della maggioranza solo tanto imbarazzo e incertezza su cosa rispondere". Dello stesso tono Onofrio Gallo che definisce "ridicoli" i consiglieri di maggioranza.

Durissime le critiche da parte di Antonello Laterza che in una sorta di operazione verità a proposito dell'Asilo nido chiarisce: "Questione che noi consiglieri di centro-destra abbiamo più e più volte sollevato fin dal nostro insediamento. Ebbene, ci viene presentato un regolamento che non condividiamo assolutamente perché priverebbe i minori di una vera integrazione sociale e di una crescita educativa priva di discriminazioni. Noi vogliamo un Asilo Nido per tutti e non un "ghetto sociale". Per noi i bambini sono semplicemente bambini e la possibilità di accedervi va data a tutti, ovviamente nel rispetto delle possibilità economiche di ciascuna famiglia" conclude l'ex candidato sindaco secondo cui "l'amministrazione Melodia attacca volutamente noi per nascondere le proprie inadempienze e le proprie scellerate decisioni".

(antonella testini)
  • Asilo nido comunale
Altri contenuti a tema
Asilo comunale, i dubbi dell'opposizione Asilo comunale, i dubbi dell'opposizione Intervista al consigliere Antonello Laterza
Via libera all'apertura dell'asilo comunale Via libera all'apertura dell'asilo comunale Il Consiglio approva il regolamento
L’asilo nido comunale di via Gravina sarà finalmente consegnato alla Città dopo anni di abbandono L’asilo nido comunale di via Gravina sarà finalmente consegnato alla Città dopo anni di abbandono A ottobre la fine dei lavori.
Asilo nido comunale: occorre rendere la struttura funzionale Asilo nido comunale: occorre rendere la struttura funzionale Stabilito l'importo per i lavori si procede con l'espletamento della gara
Asilo nido comunale, terminati i lavori Asilo nido comunale, terminati i lavori Dopo il collaudo verrà approntato il piano di gestione
Asilo nido di via Gravina, lavori al termine Asilo nido di via Gravina, lavori al termine L'opera finanziata con 1.565. 000 euro
Un asilo nido comunale in via Gravina Un asilo nido comunale in via Gravina La Determina di approvazione del progetto esecutivo
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.