il cenacolo itinerante
il cenacolo itinerante
Territorio

Paesaggisti si confrontano ad Altamura e Matera

Incontri organizzati per la tutela e la salvaguardia dei luoghi culturali

"Le Giornate di Matera", questo il nome che racchiude un'esperienza culturale e professionale organizzate dall'AIAPP (Associazione Italiana Architettura e Paesaggio). Un viaggio che si sta articolando in diversi momenti d'incontro e condivisione.

L'altro ieri ad aprire il ciclo di appuntamenti è stata l'iniziativa del "Cenacolo Itinerante" - conversazioni nel paesaggio. Si è trattato di un viaggio in treno con partenza dalla stazione di Bari Centrale con tappa ad Altamura, presso Palazzo Baldassarre. Dopo una visita guidata per il centro storico della città, i "paesaggisti", in compagnia di Domenico Nicoletti, Direttore del Parco dell'Alta Murgia, si sono fermati per una conferenza stampa ed un aperitivo "contadino".

Molti i temi affrontati durante l'incontro tra cui la salvaguardia e la tutela dell'ambiente e del paesaggio, richiamando il concetto del "prendersi cura" dei luoghi dell'abitare, di tutti i luoghi sia quelli di riconosciuto valore (culturale, storico, di memoria, di antichità, artistico) che di quelli degradati, della conservazione dei caratteri che definiscono l'identità di un territorio, dell'agricoltura e della sensibilizzazione all'apprezzamento del paesaggio.

Al termine della conferenza stampa, l'AIAPP è ripartita per Matera.

Ieri si è tenuta la giornata di studio con lectio magistralis e panoramiche progettuali "Mediterranea - Paesaggi prossimi", una conferenza sulla centralità del progetto di paesaggio - spiega il Presidente Luigino Pirola - per affrontare sfide, crisi e cambiamenti in atto, affrontabili con la pratica del mestiere di paesaggisti e con pratiche che siano foriere di buon coordinamento dei processi progettuali per i paesaggi».

Oggi il Centro Culturale "Casa Cava" di Matera ospita l'Assemblea Straordinaria e l'Assemblea Nazionale AIAPP. Seguono, poi, le visite guidate al Parco Scultura La Palomba. La giornata di domenica 12 maggio 2019, infine, sarà interamente dedicata alla visita ai Sassi di Matera.
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili ECOmood Challenge, una campagna sulle abitudini sostenibili Ri-puliamoci: condividere idee per rendere lo stile di vita più sano
Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Iron Bike della Murgia: sport e ambiente si danno il cinque Grande festa a Lamalunga. E gli atleti raccolgono anche i rifiuti
Un "giardino dei semplici" in via Bari Un "giardino dei semplici" in via Bari Iniziativa di "Ri-puliamoci", percorsi di permacultura per una città a misura d'uomo
2 Dalla Regione, 60 milioni per gli aiuti per la tutela dell'ambiente Dalla Regione, 60 milioni per gli aiuti per la tutela dell'ambiente L'assessore Mazzarano: "Orgoglioso di questa nuova misura"
Fondi per l'ambiente, c'è anche Altamura Fondi per l'ambiente, c'è anche Altamura Ecco il dettaglio degli interventi
Approvata l'istituzione delle tre Domeniche ecologiche Approvata l'istituzione delle tre Domeniche ecologiche Tre giornate tra Maggio e Luglio volte all'ecosostenibilità e alla tutela della salute pubblica
Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Potenziati mezzi e strutture per la tutela del territorio
Turismo, ambiente e collaborazione, Forte presenta il mandato di governo Turismo, ambiente e collaborazione, Forte presenta il mandato di governo In consiglio comunale il prossimo 17 dicembre
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.