pale eoliche
pale eoliche
Territorio

No alle pale eoliche sull’Alta Murgia

L’impegno del presidente del Parco nazionale dell'Alta Murgia

Il Presidente del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Girolamo Pugliese, quattro anni fa attraverso un sopralluogo nel territorio di Minervino Murgie, impedì l'installazione di quattro torri eoliche che la Regione sosteneva fossero state autorizzate dal Parco. In questi giorni, il presidente torna a ribadire che "neanche una sola torre eolica è stata impiantata del territorio del Parco".

Lo stesso Pugliese aggiunge che "dopo quel tentativo di coinvolgere il Parco in un'euforica e interessata politica di insediamenti di fonti di energia alternativa, abbiamo segnalato a tutte le Amministrazioni competenti in materia di impianti energetici e di valutazioni ambientali, in particolar modo alla Regione Puglia, che la realizzazione degli impianti eolici per la produzione industriale di energia fuori dal Parco ma nella Zona di Protezione Speciale Murgia Alta, non era preceduta da un'adeguata valutazione della loro incidenza sugli habitat naturali, sulle specie e sugli habitat di specie che distinguono una delle più grandi e importanti Z.P.S. d'Europa. Siamo stati inascoltati, se non liquidati con supponenza e arroganza".

L'impegno del presidente Pugliese è notevole sia "in sede giudiziaria amministrativa dove sono stati impugnati – come egli stesso afferma – i provvedimenti di diniego alla realizzazione di impianti, sia in sede panale dove il Parco si è costituito parte offesa e parte civile".
  • Parco Nazionale dell'Alta Murgia
  • Pale eoliche
  • Minervino Murge
  • Girolamo Pugliese
  • Energia
Altri contenuti a tema
Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Cinghiali: un piano in cinque azioni del Parco dell'Alta Murgia Con Anci, Federparchi, Ispra e Conferenza Stato Regioni per affrontare il problema degli ungulati
Lupi e cinghiali nel Parco, Coldiretti chiede interventi a tutela di agricoltori e allevatori Lupi e cinghiali nel Parco, Coldiretti chiede interventi a tutela di agricoltori e allevatori Incontro con il nuovo presidente Tarantini
Cambiamenti climatici: 3,8 milioni di euro per il Parco della Murgia Cambiamenti climatici: 3,8 milioni di euro per il Parco della Murgia Il Ministero dell’ambiente affida ai parchi nazionali le risorse per la mitigazione e l’adattamento
Parco dell'Alta Murgia, riprendono le esercitazioni a fuoco Parco dell'Alta Murgia, riprendono le esercitazioni a fuoco Il nuovo presidente Tarantini promette un intervento
Francesco Tarantini si insedia alla guida del Parco dell'Alta Murgia Francesco Tarantini si insedia alla guida del Parco dell'Alta Murgia Al via il mandato del terzo presidente dell'Ente
Incendi: s.o.s. dal territorio dell'Alta Murgia Incendi: s.o.s. dal territorio dell'Alta Murgia Troppi episodi, quasi tutti di natura dolosa. Tanti danni al patrimonio boschivo e al mondo agricolo
Alta Murgia, un'intera giornata di incendi Alta Murgia, un'intera giornata di incendi Nella zona di "Parisi" ad Altamura
Slow Food saluta la gente del Parco dell'Alta Murgia Slow Food saluta la gente del Parco dell'Alta Murgia Lettera di benvenuto di Carlo Petrini
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.