Consiglio comunale
Consiglio comunale
Politica

"Modificare il regolamento sulle commissioni del consiglio comunale"

La richiesta di Loporcaro (M5s - Semi di futuro)

Nel consiglio comunale di ieri Michele Loporcaro (Movimento 5 stelle - Semi di futuro) ha sollevato una questione di legittimità del regolamento, chiedendo di modificarlo per garantire i gruppi consiliari di minoranza, anche quelli con un solo consigliere.

"Nel consiglio comunale di ieri - si legge in un comunicato di M5s e Semi di futuro - il Presidente ha dovuto sospendere la seduta per trovare una soluzione ad una falla nel regolamento, nella parte in cui dispone la modalità di formazione delle commissioni. Le commissioni consiliari sono strutture a supporto del consiglio comunale in cui rischiavamo di ricoprire una posizione così residuale da non poter considerare rispettata la democrazia e la rappresentanza democratica. Esse vengono votate in consiglio su proposta del Presidente. Già nei giorni scorsi Loporcaro aveva espresso la volontà di far parte della 2^ Commissione (Cultura, Istruzione, Serv.Sociali, Sport...), eppure, ciò che ci veniva "offerto", era il posto rimasto vuoto dopo le decisioni altrui. Dopo aver denunciato la questione in consiglio comunale, motivando il tutto con un parere del Ministero dell'Interno oltre che una serie di riferimenti giurisprudenziali (secondo i quali nelle commissioni consiliari devono essere presenti tutti i gruppi consiliari anche quando trattasi di consigliere unico) il consigliere Loporcaro ha invitato l'assise a trovare una soluzione evitando un ricorso al TAR che metterebbe a rischio il prosieguo dell'attività nelle commissioni. Il consiglio è stato sospeso al fine di trovare una quadra.

"Solo dopo aver acquisito l'impegno dal Presidente del Consiglio alla revisione del regolamento nella parte relativa alla formazione delle commissioni, ho aderito alla proposta di far parte della 2^ commissione, come peraltro avevo richiesto richiesto" - dichiara Loporcaro - "un grande risultato per la tutela di gruppi di minoranza e contro il monopolio delle maggioranze. Abbiamo dimostrato, ancora una volta, la nostra attenzione alla partecipazione e al rispetto delle regole democratiche. Attenzione, sempre motivata e mai strumentale, che caratterizza da sempre il nostro agire politico".
  • Consiglio comunale
  • Michele Loporcaro
Altri contenuti a tema
Loporcaro: "Autonomia regionale deprime il Sud e Altamura" Loporcaro: "Autonomia regionale deprime il Sud e Altamura" Molto negativo il giudizio sul disegno di legge: "spacca l'Italia"
Tutela del pane Dop, Polis2030 propone ordine del giorno in consiglio Tutela del pane Dop, Polis2030 propone ordine del giorno in consiglio Nell'ambito della procedura per riconoscimento Unesco
Polis2030: "Amministrazione Petronella non ha un progetto per Altamura" Polis2030: "Amministrazione Petronella non ha un progetto per Altamura" I consiglieri attaccano sindaco e maggioranza sulle linee programmatiche
Intesa tra i gruppi politici Petronella sindaco e Altamura al centro Intesa tra i gruppi politici Petronella sindaco e Altamura al centro Firmato un accordo federativo
Consiglio comunale ribadisce: fermo no al deposito nucleare Consiglio comunale ribadisce: fermo no al deposito nucleare Assente il sindaco Petronella per lutto in famiglia
Consiglio comunale convocato su questione del deposito nucleare Consiglio comunale convocato su questione del deposito nucleare L'assise intende ribadire il no a tale installazione
Premio Leonessa di Puglia alla memoria di Franco Dibenedetto e Davide Loizzo Premio Leonessa di Puglia alla memoria di Franco Dibenedetto e Davide Loizzo Le motivazioni per i due conferimenti
Raccolta firme in piazza per il salario minimo Raccolta firme in piazza per il salario minimo Iniziativa del Movimento 5 stelle e Semi di futuro
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.