rosa melodia
rosa melodia
Politica

La maggioranza si faccia da parte e liberi la città

Rosa Melodia e i tanti dubbi sulla gestione amministrativa

"Consigliera in transito ma cittadina per tutta la vita". Ecco racchiusa in una frase il pensiero della Consigliera Comunale Rosa Melodia eletta tra le fila di ABC (Altamura Bene Comune) e che occupa oggi lo scomodo posto di "minoranza" in questa anomalia politica che oggi si chiama Altamura.

Intercettata ai nostri microfoni con lei passiamo in rassegna il poco edificante, stando alle sue parole, quadro politico cittadino.
"Una situazione politica in Città che definirei disastrosa – rincara la dose la Consigliera Melodia – dove trovo paradossale ed assurdo che un Sindaco, invischiato nelle note vicende giudiziarie che tutti conosciamo, non si sia ancora dimesso, esponendo la Città ad una paralisi amministrativa con conseguenti inadempienze, dove a mala pena si riesce a fare solo l'ordinaria amministrazione, e non sempre con buoni risultati, basti pensare che quest'anno non si è riusciti a fare il bando per il soggiorno climatico per gli anziani, dove le palestre che abbisognano di attenzioni e lavori urgenti giacciono nel degrado e nell'abbandono impedendo non solo agli alunni di fare pratica sportiva ma anche alle tante associazioni che usano queste palestre di iniziare le loro attività, come è scandalosa la situazione dell'assistenza specialistica con appena 1 ora e mezza a settimana per bambino senza avere il contegno e la sensibilità di capire che il tempo da dedicare è dettato dalla patologia e non dall'orologio. Per non parlare della mensa scolastica, ferma ancora al palo. Questi sono solo alcuni dei tanti esempi di come una Città si paralizza in assenza di un governo cittadino che inizia dal suo primo cittadino, il Sindaco. In sua assenza viene meno ogni fondamento di governabilità. Da cui la necessità e l'augurio che ci sia uno scatto di orgoglio da parte di questa maggioranza per porre fine a questa situazione che sta danneggiando l'intera nostra città".

Ecco, la parola magica: la "maggioranza". Ma esiste ancora una maggioranza di governo?

"Volutamente non sto partecipando alle Commissioni Consiliari – prosegue Rosa Melodia – perché inutili ed inconcepibili. Noi siamo sempre presenti anche se non diamo la presenza perché a far venir meno i numeri sono proprio loro. Se si dicono maggioranza e dicono di poter fare tutto da soli, allora che lo dimostrino nelle opportune sedi, commissioni e conferenze di capigruppo, ma poi alla conta risultano loro sempre assenti non giustificati. Ripeto necessario che questi signori abbiano la decenza di lasciare libera la casa comunale, facendosi per primi un discorso etico, ma stanno dimostrando di tenere più alla loro poltrona che al bene dei cittadini. Come partito, ed intendo ABC, e come forze di governo della minoranza, abbiamo sin da subito instaurato con il Commissario Prefettizio, un dialogo costruttivo, aperto e franco, fatto di iniziative atte al bene della comunità. Abbiamo portato problematiche e soluzioni, trovando sempre una persona preparata e attenta che ha colto il nostro spirito propositivo. Attendiamo che questa anomalia politica trovi presto fine e che la città ritorni ad avere una idea ed un progetto per il futuro".

Ecco, idea e progetto per il futuro. Ma nell'immediato cosa e come l'Amministrazione vigente, maggioranza ed opposizione, intende dare risposta ai tanti problemi che la città sta vivendo?

Proveremo a chiederlo allo stesso Commissario Prefettizio.
  • Politica
Altri contenuti a tema
Raccolta firme di Fratelli d'Italia Raccolta firme di Fratelli d'Italia Per quattro proposte di legge tra cui l'elezione diretta del Capo dello Stato
2 Primo anno dell'Amministrazione Melodia: "Abbiamo fatto tanto e tanto ancora faremo" Primo anno dell'Amministrazione Melodia: "Abbiamo fatto tanto e tanto ancora faremo" Conferenza pubblica per rendere noto il lavoro svolto
Scuole, strade e rigenerazione: il punto della situazione Scuole, strade e rigenerazione: il punto della situazione Intervista all'assessore Pietro Falcicchio
Politiche giovanili e sport: i progetti per il futuro dell'amministrazione Melodia Politiche giovanili e sport: i progetti per il futuro dell'amministrazione Melodia Confronto tra l'assessore Cornacchia e il consigliere Difonzo
Sembra di essere ancora a scuola. Arrivano bacchettate per tutti Sembra di essere ancora a scuola. Arrivano bacchettate per tutti Nello scomodo ruolo di professore il Consigliere Comunale Giuseppe Cifarelli
1 E' il Consigliere Comunale Pietro Masi a disegnarci il quadro politico in Città E' il Consigliere Comunale Pietro Masi a disegnarci il quadro politico in Città Senza una guida si naviga a vista e la città soffre per i ritardi
Iperurbano (IxU) continua a segnare il passo della creatività Iperurbano (IxU) continua a segnare il passo della creatività Per la Rigenerazione Urbana è tutto pronto. Altamura ci sarà
Cercasi Dirigente Tecnico Responsabile del VI Settore: “Realizzazione e manutenzione Opere Pubbliche” Cercasi Dirigente Tecnico Responsabile del VI Settore: “Realizzazione e manutenzione Opere Pubbliche” Gli sarà attribuita la funzione di Datore di lavoro del personale dell’Ente
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.