teatro stabile
teatro stabile
Eventi e cultura

Il Teatro Stabile in scena con una commedia in vernacolo

Agnese Popolizio nel ruolo di scrittrice, regista e attrice

Ieri sera si è alzato il sipario del CineTeatro Mangiatordi per il Teatro Stabile di Altamura, che sarà protagonista fino a lunedì 8 febbraio della commedia in vernacolo E mò fuscìtene apprìsse, scritta e diretta da Agnese Popolizio. Dopo lavori importanti come La nemica e Non ti conosco più, del commediografo romano Aldo De Benedetti, o ancora Il malato immaginario del geniale Molière, il Teatro Stabile fa una marcia indietro e torna a mettere in scena vizi e virtù del popolo altamurano che fu, attraverso vicende e modi di dire stereotipati che fanno ridere di pancia ma non certamente di testa. Apprezzabile lo sforzo da parte della Popolizio di cimentarsi nel ruolo di scrittrice e regista, nonostante la sua dote più valida rimanga quella di attrice, manifestata in questo stesso spettacolo nel ruolo della buffa e antipatica Contessa Matilde. Tra gli altri protagonisti: Mariella Creanza (Raziella), Giacinto Bolognese (Coline) e Fabio Florio (l'onorevole Giovanni). È ancora possibile assistere allo spettacolo stasera, domani e lunedì.

  • Cineteatro Mangiatordi
  • Spettacolo teatrale
  • Teatro stabile di Altamura
  • Commedia
  • Sipario
Altri contenuti a tema
Stasera ad Altamura Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo Stasera ad Altamura Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo Al via la stagione concertistica "Componimenti"
Violenza sulle donne, corpi feriti da diritti violati Violenza sulle donne, corpi feriti da diritti violati L'associazione "Pari Opportunità nelle Professioni" ha organizzato degli incontri con le scuole
Una storia d'amore sui giovani e sull'alcolismo Una storia d'amore sui giovani e sull'alcolismo Ad Altamura l'anteprima del film "Vorrei averti qui" di Angelo Antonucci
Bombetta d’Oro 2010: Pulcinella piglia tutto! Bombetta d’Oro 2010: Pulcinella piglia tutto! Trionfa lo spettacolo della compagnia Scaramante di Bastia Umbra
La Bohème di Puccini chiude in bellezza la "Poliscenica 2010" La Bohème di Puccini chiude in bellezza la "Poliscenica 2010" L'intervista a Katia Ricciarelli, regista dello spettacolo
Ultimo appuntamento per la  "Stagione PoliScenica" Ultimo appuntamento per la "Stagione PoliScenica" Si chiude con "La Bohème" di Giacomo Puccini, regia di Katia Ricciarelli
Il pubblico di ieri ringrazia per "La Giostra" di emozioni Il pubblico di ieri ringrazia per "La Giostra" di emozioni Un Amleto così, ad Altamura, non lo si era mai visto
Quando la comicità è targata Banda degli Onesti Quando la comicità è targata Banda degli Onesti Intervista alla nota compagnia teatrale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.