Liceo classico
Liceo classico "Cagnazzi"
Scuola e Lavoro

Il Liceo Cagnazzi tra i luoghi identitari di Puglia

Premiato il progetto per la catalogazione degli strumenti scientifici

C'è anche il lice Cagnazzi di Altamura nella graduatoria dei vincitori dell'Avviso "Luoghi Identitari di Puglia", l'iniziativa regionale indirizzata agli Istituti scolastici pugliesi e finalizzata a incentivare la tutela attiva e la fruizione consapevole dei beni del patrimonio storico-artistico da parte dei più giovani.

Il bando mirava a finanziare progetti di valorizzazione e fruizione di un bene culturale o luogo di cultura presente sul territorio e nella piena disponibilità di enti locali, destinatari finali del finanziamento regionale.
Tra i progetti più meritevoli, quello presentato dal Liceo Cagnazzi è finalizzato alla catalogazione e valorizzazione degli strumenti scientifici di proprietà dell'istituto scolastico.
"Non si tratta di reperti storici bensì di strumenti – spiega il dirigente scolastico Biagio Clemente - perfettamente funzionati".
Strumenti risalenti al 1700 e 1800 a cui si aggiunge l'enorme patrimonio lasciato da De Samuele Cagnazzi e per cui già dal 2010, grazie al professor Piero Castoro, è iniziata la catalogazione.
L' importo complessivo del finanziamento ammonta a 30.000 euro.

"Un primo contributo con cui potremo continuare l'opera di catalogazione per creare il laboratorio degli strumenti scientifici. Una piccolo aiuto nella speranza che presto si possa passare anche alla musealizzazione degli stressi strumenti" conclude Biagio Clemente soddisfatto dell'incentivo regionale perché "è un grande contributo al processo di studio, analisi e ricerca, a cui indirizziamo i nostri studenti con la speranza di educare e formare grandi ricercatori".

L'iniziativa, lodata dal consigliere Enzo Colonna, ha visto la partecipazione di 49 istituti scolastici.
All'esito della valutazione, 37 interventi sono risultati ammissibili in tutta la regione tra cui oltre al Liceo Cagnazzi sono stati finanziati anche i progetti proposti dall'I.C. "A. Moro - G. Falcone" di Adelfia relativo alla Torre Normanna di Canneto; dall'I.I.S.S. "Da Vinci - Maiorana" di Mola e relativo all'Ipogeo delle Quattro Fontane; l'I.C. "S. Giovanni Bosco - A. Manzoni" di Toritto e relativo al Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale in Piazza Moro; il progetto proposto dall'I.I.S.S. "Colamonico - Chiarulli" di Acquaviva e relativo al Palazzo De Mari e il progetto dell'I.C. "A. Gramsci - N. Pende" di Noicattaro e relativo al Palazzo della Cultura - Galleria civica d'arte moderna e contemporanea.
  • Liceo Classico Cagnazzi
Altri contenuti a tema
Studenti del liceo "Cagnazzi" protagonisti al festival "Ad Theatrum" Studenti del liceo "Cagnazzi" protagonisti al festival "Ad Theatrum" Stage di alta formazione sul teatro classico. E si va in scena nel parco rupestre di Fasano
Liceo "Cagnazzi", in scena la rassegna del teatro classico scolastico Liceo "Cagnazzi", in scena la rassegna del teatro classico scolastico Concorso dedicato agli studenti italiani ed europei
5 Nella notte del liceo classico le aule si fanno teatro Nella notte del liceo classico le aule si fanno teatro Il "Cagnazzi" ha aderito alla manifestazione nazionale
Al Cagnazzi, si parla di prevenzione e benessere psico-fisico Al Cagnazzi, si parla di prevenzione e benessere psico-fisico Temi del quarto appuntamento de "La Rete della Solidarietà" con "Una Stanza per un Sorriso" Onlus
Gli studenti del Liceo Cagnazzi ospiti in Parlamento Gli studenti del Liceo Cagnazzi ospiti in Parlamento Accolti in Senato per approfondire i temi studiati in classe
€80.000 al Liceo "Cagnazzi" per il "Rafforzamento delle competenze linguistiche" €80.000 al Liceo "Cagnazzi" per il "Rafforzamento delle competenze linguistiche" Progetto ammesso ai finanziamenti regionali, lo afferma il consigliere altamurano Enzo Colonna
Il Comune affida il Campo "Cagnazzi" al Liceo classico Il Comune affida il Campo "Cagnazzi" al Liceo classico La Giunta approva l'atto di indirizzo
Riapre la Masseria Jesce, due giorni di viste guidate Riapre la Masseria Jesce, due giorni di viste guidate Il progetto in collaborazione con gli studenti del Cagnazzi
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.