Walkup
Walkup
Bandi e concorsi

Giovani architetti altamurani continuano a collezionare premi

Michele Caramella si aggiudica il secondo posto del concorso "Walkup". A lui anche il voto della giuria popolare

I giovani architetti altamurani continuano a collezionare premi. Questa volta ad aggiudicarsi il secondo posto del concorso di idee d'architettura "Walkup", promosso dall'Avis "Mariano Pugliese" di Pisticci (Mt), è stato il 28enne di Altamura Michele Caramella. A lui anche il voto della giuria popolare.

L'iniziativa, alla sua seconda edizione, mira a riqualificare il centro storico di Pisticci attraverso la creatività ed il talento di giovani di tutta Italia pronti a mettersi in gioco. Per l'edizione 2011, organizzata dall' associazione Lab.a.r.t. (LABoratorio Artistico per la Riqualificazione del Territorio), è stata scelta come area oggetto di riqualificazione la zona dell'ex mattatoio comunale di Pisticci. Si tratta di una struttura in disuso che, recuperata e valorizzata, può contribuire a diffondere la cultura del "vivere" lo spazio pubblico. Situata nella zona periferica al limite dell'area urbana, rappresenta, infatti, il punto di connessione tra la strada provinciale Pisticci – Pozzitello e via Giulio Cesare, uno degli ingressi al centro urbano. L'area versa in uno stato di degrado e negli ultimi anni è stata adibita ad uffici e deposito della nettezza urbana di Pisticci, «diventando in determinati momenti - come testimoniano gli organizzatori - una sorta di discarica a cielo aperto».

Lo scopo è quello di trasformare l'area oggetto del concorso creando uno spazio polivalente, un polo attrattivo e di pubblica utilità. Al progettista la libertà di deciderne la o le destinazioni (museo, spazio espositivo per eventi, sala concerti, area per attività ludiche, biblioteca, cinema). Il progetto dell'altamurano Michele Caramella, dal titolo "Eternal sunshine of the spotless mind", propone come idea di riqualificazione la costruzione ex novo della parte posteriore della struttura, inserendo nella sezione centrale un "patio". I servizi pubblici pensati sono una ludoteca, il cinema, una biblioteca ed un museo.

Il bando, rivolto a professionisti under 40, ovvero ad architetti, ingegneri, designer, geometri, dottori agronomi e forestali e studenti delle stesse aree tematiche, è stato pubblicato a maggio scorso.

Il primo posto, con un premio di 500 euro, è andato agli architetti campani Michele Giardullo, Maria Emanuela Iannuzzelli e Teresa Lagala. A premiarli una commissione tecnica presieduta da Mattia Antonio Acito, architetto materano di fama internazionale, e composta da Franco Malvasi, Rocco Di Leo e Angelo Caruso.

Lo scorso anno il gruppo diretto da Sante Simone, di Altamura, e composto da Pietro Cagnazzi, anche lui altamurano, e da Vincenzo Buongiorno, di Rotondella, si è aggiudicato il terzo posto nell'ambito dello stesso concorso. L'iniziativa, così come la sede dell'Avis di Pisticci, è dedicata a Mariano Pugliese, giovane architetto lucano morto prematuramente. La madre, Fausta Losquadro, gli ha dedicato un libro, presentato ad Altamura a marzo scorso.

Si ringrazia l'associazione Lab.a.r.t. per la concessione delle fotografie, che mostrano alcuni momenti dell'iniziativa.

6 fotoSeconda edizione del concorso d'architettura "Walkup"
Concorso d'architettura Walkup 2011Concorso d'architettura Walkup 2011Concorso d'architettura Walkup 2011Concorso d'architettura Walkup 2011Concorso d'architettura Walkup 2011Concorso d'architettura Walkup 2011
  • Concorso
  • Architettura
  • Walkup Pisticci
Altri contenuti a tema
Concorso regionale Infermieri, conclusa la prima fase Concorso regionale Infermieri, conclusa la prima fase Quasi in 4.500 hanno superato prova scritta e pratica
Concorso infermieri: quasi 2mila partecipanti al primo giorno Concorso infermieri: quasi 2mila partecipanti al primo giorno Alla Fiera del Levante candidati provenienti da tutta Italia e dall'estero
Concorso regionale infermieri, si parte lunedì Concorso regionale infermieri, si parte lunedì Tutto pronto per le misure di sicurezza antiCovid
Concorsone per infermieri, stabilite le date delle prove Concorsone per infermieri, stabilite le date delle prove Era stato rinviato per Covid. I partecipanti sono quasi 17mila
Concorso regionale per infermieri si terrà a febbraio Concorso regionale per infermieri si terrà a febbraio Quasi 17mila partecipanti per 556 posti
2 Rinviato il maxi concorso degli infermieri Rinviato il maxi concorso degli infermieri Per ragioni di sicurezza anti-Covid. Si valuta modalità a distanza per le prove
1 Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria Concorso regionale Oss, ri-approvata la graduatoria In tutta la Puglia oltre 2000 assunzioni di operatori socio-sanitari
Approvata la graduatoria del concorso regionale per Oss Approvata la graduatoria del concorso regionale per Oss Gli operatori socio sanitari saranno subito assunti
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.