Trattamenti estetici e cura del corpo
Trattamenti estetici e cura del corpo
Territorio

Fase 2: riaprono negozi, alberghi e parrucchieri

Pubblicata l'ordinanza sulle attività produttive ed economiche

Dopo il decreto sulle riaperture del Governo, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato l'ordinanza numero 237 sulla riapertura delle attività economiche e produttive.

"Dal lunedi 18 maggio la Puglia riparte in sicurezza - dichiara Emiliano - Ora più che mai è importante mantenere alta l'attenzione, utilizzare le mascherine negli ambienti chiusi o quando si sta con altre persone, mantenere il distanziamento sociale, lavarsi spesso le mani".

Con le linee guida regionali, da oggi possono riaprire: negozi, mercati, bar, ristoranti, parrucchieri, centri estetici, tatuatori, alberghi, strutture ricettive all'aria aperta, zoo e campeggi. Da lunedì 25 maggio potranno riaprire: stabilimenti balneari e spiagge libere, palestre, piscine, centri sportivi, musei, biblioteche, archivi.

Per gli spostamenti: all'interno della regione di appartenenza si circola liberamente senza autocertificazione.

Resta in vigore sino al 2 giugno 2020 l'obbligo di quarantena di 14 giorni per tutte le persone che rientrano in Puglia da altre regioni, per soggiornare continuativamente nel proprio domicilio abitazione o residenza, e l'obbligo di comunicarlo immediatamente compilando il modulo sul portale della Regione Puglia o al proprio medico o all'operatore di sanità pubblica.

Dal 18 al 25 maggio 2020 sono prorogati gli effetti dell'art. 3 dell'ordinanza 221 del 6 maggio 2020 (attività sportiva all'aria aperta).
Ordinanza sulle riapertureDal 18 maggio in Puglia
  • Ordinanza
  • Economia
Altri contenuti a tema
Ripartono i centri benessere e le attività di tatuaggio Ripartono i centri benessere e le attività di tatuaggio Ordinanza della Regione Puglia
1 Emergenza economica, saracinesche giù e chiavi consegnate Emergenza economica, saracinesche giù e chiavi consegnate Iniziativa della Lega ad Altamura
1 Due milioni di euro per aiutare il settore lattiero-caseario Due milioni di euro per aiutare il settore lattiero-caseario Legge approvata dal Consiglio regionale della Puglia
Inizia la fase 2, riaprono le aree pubbliche Inizia la fase 2, riaprono le aree pubbliche Obbligo di mascherina ed evitare assembramenti
Attività commerciali chiuse di domenica e nei festivi Attività commerciali chiuse di domenica e nei festivi Nuova ordinanza. Restano sospesi i mercati
Fiducia e cooperazione per rilanciare l'economia Fiducia e cooperazione per rilanciare l'economia Le parole di Michele Andriani in un momento difficile per l'Italia
Lavori in corso, ordinanza di chiusura per una scuola primaria Lavori in corso, ordinanza di chiusura per una scuola primaria Il provvedimento riguarda plesso "Viti Maino"
4 Per il periodo delle feste è vietato accendere i botti Per il periodo delle feste è vietato accendere i botti Lo prevede un'ordinanza. Ma negli anni scorsi il divieto non è stato rispettato
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.