Federicus 2022 - foto Beppe Piccininni
Federicus 2022 - foto Beppe Piccininni
Turismo

Effetto Federicus, ancora tanti visitatori

Un fine settimana con numerose presenze. Cosa migliorare per prossima edizione

Anche se si rimuovono le bandiere e i vessilli della festa medioevale, l'effetto Federicus si sente ancora. In tutta la settimana, soprattutto ieri e oggi, nel centro storico di Altamura c'è stato un bel pieno di turisti che hanno affollato il corso e le piazze. In questa bella domenica soleggiata si sono viste persone e gruppi in attesa del proprio turno all'esterno dei ristoranti e delle trattorie, visto il notevole afflusso di persone.

Indubbiamente la festa medioevale, con il suo impatto roboante, ha un effetto promozionale che va oltre i giorni della festa. Grazie soprattutto al passaparola che è positivo. Il bilancio della nona edizione Federicus è stato indubbiamente favorevole per il bagno di folla e per le ripercussioni buone sull'economia di chi ha lavorato e di chi è stato presente nei chioschi e nelle postazione appositamente allestite. Entusiasti i turisti e soddisfatti gli altamurani. Ma proprio i cittadini di Altamura hanno maggiormente evidenziato quello che ha funzionato meno.

Già annunciata la prossima edizione che si terrà nel ponte del primo maggio. Partendo da quanto avvenuto il 30 settembre, l'1 e il 2 ottobre si possono fare delle riflessioni. Il terzo e ultimo giorno di Federicus è stato quello di massima affluenza: nel centro storico si è riversata una folla incredibile. Questo ha mandato in tilt la gestione dei rifiuti che già è difficoltosa ad Altamura. I cestini (pochi) si sono riempiti all'inverosimile e, anche se svuotati durante la giornata, a sera erano strapieni, debordanti e con accumuli per terra. Anche i bidoni delle attività erano strapieni. Questo è stato sicuramente l'aspetto maggiormente critico e certamente da migliorare.

Un altro problema riguarda alcune strade occupate da cantieri nel centro storico ma questo si sapeva già quando la festa è stata programmata. Quindi il disagio era stato messo in conto. Si spera che per la prossima edizione i lavori avanzino in modo deciso. I disagi sono avvertiti - non solo durante la festa - dai residenti più che dai turisti.

Collaudata la formula dei parcheggi periferici e utile il bus navetta. Anche in questo caso l'afflusso concomitante di decine di migliaia di persone mette in difficoltà il sistema. Con i bus navetta spesso "imbottigliati" nel traffico. Stesso discorso per i servizi igienici. Molto bene i bagni chimici dislocati in vari punti ma nei momenti "clou" ne sarebbero serviti altri.

Nel frattempo lungo il corso e a Porta Bari i vessilli di Federicus sono stati sostituiti dalle bandiere del gruppo storico normanno saraceno. Resta, quindi, ancora da "cartolina" l'immagine che Altamura offre ai visitatori.
  • Federicus
Altri contenuti a tema
15 Festa mediovale Federicus, numeri da capogiro Festa mediovale Federicus, numeri da capogiro Partecipazione massiccia. Le immagini del gran finale
Federicus: tema e allestimenti, le novità dell'edizione 2024 Federicus: tema e allestimenti, le novità dell'edizione 2024 Ordinanza di chiusura scuole per sabato 27 aprile
Federicus: il piano del traffico, i parcheggi e il bus navetta Federicus: il piano del traffico, i parcheggi e il bus navetta Tutte le informazioni di servizio pubblico per altamurani e visitatori
Federicus: presentata la nuova edizione, in programma dal 26 al 28 aprile Federicus: presentata la nuova edizione, in programma dal 26 al 28 aprile Svelati i volti dell'imperatore svevo e di Bianca Lancia
Federicus 2024: la festa medioevale torna ad aprile Federicus 2024: la festa medioevale torna ad aprile Per tre giorni. Partita l’organizzazione
Sasso: Federicus è di tutti gli altamurani Sasso: Federicus è di tutti gli altamurani Intervento del deputato leghista dopo le polemiche della campagna elettorale
Aperte le antiche porte: è iniziata la festa di Federicus Aperte le antiche porte: è iniziata la festa di Federicus Cambio di programma per il maltempo. Ecco tutte le informazioni utili sulla manifestazione medioevale
22 Ordinanze di Federicus, i chiarimenti di Confcommercio Ordinanze di Federicus, i chiarimenti di Confcommercio Sulla vendita di bevande durante la festa medioevale
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.