rosa melodia candidata sindaco
rosa melodia candidata sindaco
Politica

Consiglio comunale, approvate linee di mandato dell'Amministrazione

Maggioranza compatta mentre quasi tutta l'opposizione lascia l'aula in polemica

Con il voto della maggioranza di centrosinistra, il consiglio comunale ha approvato le linee di mandato dell'amministrazione guidata dalla sindaca Rosa Melodia per il periodo 2018-2023.

Il documento - che pubblichiamo integralmente - traduce in obiettivi il programma della campagna elettorale. E' suddiviso nei seguenti capitoli: Patrimonio comunale e spazi collettivi; Finanza comunale ed efficienza della spesa; Efficacia, Efficienza e miglioramento della macchina amministrativa; Mobilità sostenibile e tempi della città; Salute e ambiente; Territorio e ambiente costruito (Contenere il consumo di suolo, mitigare e compensare gli impatti ambientali, tutelare il paesaggio e la bellezza del contesto urbano storicizzato (ad es. le case contadine), migliorare la qualità urbana e il lavoro delle numerose imprese del settore, anche quelle medio-piccole); Gestione ciclo rifiuti (Ridurre la produzione dei rifiuti); Attività produttive (Creare opportunità di sviluppo per le numerose imprese operanti nel territorio e di attrattività di investimenti); Trasparenza, partecipazione, legalità, digitalizzazione; Inclusione e sicurezza sociale.

L'elenco prosegue: Perseguire percorsi di inclusione sociale per le persone migranti (con riattivazione del centro interculturale e adesione alla rete Sprar per progetti di micro accoglienza); Migliorare i servizi di sostegno alla persona e alle famiglie; Migliorare la sicurezza sociale (con lotta alla ludopatia e potenziamento centro antiviolenza); Rendere Altamura la città delle bambine e dei bambini (ad esempio, con il il "bike to school" - tutti a scuola in bicicletta e con il limite di 20 km/h nei pressi delle scuole e dei luoghi di gioco); Migliorare i servizi sanitari esistenti; Politiche culturali (Coordinare e promuovere iniziative culturali e valorizzare le iniziative a carattere locale); Sviluppare il turismo.

Il provvedimento è stato approvato nella seduta di mercoledì. L'opposizione è intervenuta in toni molto critici verso l'amministrazione contestando che, rispetto alle aspettative create, ad oggi non c'è stata concretezza. E poi, uno alla volta, quasi tutti i consiglieri di minoranza, hanno lasciato l'aula mentre invece la maggioranza si è schierata compatta a sostegno del percorso avviato.
  • Consiglio comunale
  • Rosa Melodia
Altri contenuti a tema
Il Comune a caccia di risparmi, rinegoziato il mutuo Il Comune a caccia di risparmi, rinegoziato il mutuo Oggi seconda seduta del consiglio comunale
Consiglio comunale, si torna in aula con obbligo di mascherina Consiglio comunale, si torna in aula con obbligo di mascherina All'ordine del giorno il mutuo con Cassa depositi e prestiti e le proposte dell'opposizione
Consiglio comunale in videoconferenza, approvato il bilancio Consiglio comunale in videoconferenza, approvato il bilancio Discussione chiusa in poche ore
Bilancio comunale, la pressione fiscale non cambia Bilancio comunale, la pressione fiscale non cambia Ecco i contenuti della manovra finanziaria
1 Consiglio comunale sul bilancio, sei di opposizione non partecipano Consiglio comunale sul bilancio, sei di opposizione non partecipano In polemica con l'amministrazione comunale
2 "Uscire senza motivo è proprio da stupidi, restate a casa" "Uscire senza motivo è proprio da stupidi, restate a casa" Dure parole della sindaca Melodia dopo l'aumento dei casi Covid-19
1 Esito negativo per il tampone alla sindaca Esito negativo per il tampone alla sindaca Sospiro di sollievo per Rosa Melodia e altri esponenti dell'amministrazione
Revocati i consigli comunali sul bilancio Revocati i consigli comunali sul bilancio Per l'emergenza sanitaria in atto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.