colletta
colletta
Territorio

Colletta alimentare, raccolti nella Diocesi 12.663 Kg di alimenti

I buoni frutti della solidarietà. Anche quest'anno Altamura ha dato il suo contributo

Ha dato buoni frutti la raccolta alimentare da destinare ai più poveri in Italia organizzata, lo scorso 27 novembre, per la 14esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, indetta dal Banco Alimentare Onlus, dalla Compagnia delle Opere e dalla Caritas. Ad Altamura otto sono stati i supermercati che hanno aderito all'iniziativa (Despar, Dimeglio, Dok in varie sedi, Eurospin e Sisa).

La solidarietà umana si è rivelata fondamentale nel gesto concreto di gratuità e di condivisione. Un totale di 12.663 Kg di alimenti raccolti in 32 punti distribuiti in tutta la Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti sarà consegnato dal Banco Alimentare regionale a tutti gli Enti regionali convenzionati, che provvederanno alla distribuzione presso famiglie indigenti. Trecento volontari giovani provenienti dall'esperienza parrocchiale dei banchi della solidarietà hanno ritrovato, nel comune denominatore dell'amore per il prossimo, uno stimolo e, allo stesso tempo, una necessità dell'animo. Il momento di fare la spesa e di donarla ai più poveri è diventata occasione di un immediato e positivo gesto di amore, a dimostrazione della generosità degli abitanti della Diocesi, che annualmente permettono di raccogliere cibo a lunga conservazione per le mense dei poveri, per le comunità minori e per i centri di accoglienza.

Nello specifico, Altamura ha donato 4535 Kg di spesa.

"La Carità è il dono più grande che Dio ha fatto agli uomini … perché è amore ricevuto e amore donato" (Caritas in Veritate - Benedetto XVI).
  • Solidarietà
  • Diocesi Altamura Gravina Acquaviva
  • Colletta alimentare
Altri contenuti a tema
Deposito nucleare, dibattito web promosso dalla Diocesi Deposito nucleare, dibattito web promosso dalla Diocesi L’incontro in programma questa sera sui canali social della diocesi
Banco farmaceutico, solidarietà con la donazione di medicinali Banco farmaceutico, solidarietà con la donazione di medicinali Anche il Rotary aderisce: consegnati dei buoni alle Caritas
Diocesi, riprendono in presenza le attività di catechismo Diocesi, riprendono in presenza le attività di catechismo Dopo una lunga sospensione per la pandemia, firmato decreto del vescovo Ricchiuti
Solidarietà con il "Cuore della Puglia" Solidarietà con il "Cuore della Puglia" Donate scatole di cibo alla Caritas per famiglie povere
Le scatole di Natale, lo spirito solidale durante la pandemia Le scatole di Natale, lo spirito solidale durante la pandemia Un'idea che si è diffusa in varie città d'Italia
Il messaggio di Ricchiuti per l’Avvento Il messaggio di Ricchiuti per l’Avvento Lettera del vescovo intitolata “i colori della speranza” ad un mese dal Natale
2 Un nuovo sacerdote ad Altamura Un nuovo sacerdote ad Altamura Don Paolo Vito Dantile. In festa la comunità di San Sepolcro
Diocesi: prime comunioni e cresime rinviate ad ottobre Diocesi: prime comunioni e cresime rinviate ad ottobre Le disposizioni del vescovo per le varie celebrazioni, in base agli obblighi di emergenza
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.