Ricordo in via Caduti delle Foibe
Ricordo in via Caduti delle Foibe
Politica

Caduti delle foibe, deposta una rosa per Norma

In ricordo della giovane istriana seviziata e uccisa

In 120 città italiane, tra cui Altamura, il Comitato 10 febbraio nato a livello nazionale dopo la promulgazione della Legge 92 del 30 marzo 2004 istitutiva del Giorno del Ricordo per i caduti delle foibe, ha ricordato la giovane istriana ""Una rosa per Norma Cossetto".

E' stata deposta una rosa in via Caduti delle Foibe per ricordare la studentessa di 23 anni che è diventata un simbolo dei caduti delle foibe. La storia della giovane istriana fu atroce e tragica. Venne sequestrata e seviziata dai partigiani comunisti slavi e poi gettata in una foiba, gli inghiottitoi carsici della zona orientale italiana.

Quel sacrificio è stata ricordata dal comitato come "un gesto che va oltre ogni schieramento partitico". Oltre alle 120 città italiane, il ricordo è avvenuto anche all'estero, nelle città americane di Arlington e New York.
  • Caduti delle foibe
  • Giorno del ricordo
Altri contenuti a tema
Giorno del ricordo per le vittime delle foibe, messa in Cattedrale Giorno del ricordo per le vittime delle foibe, messa in Cattedrale Iniziativa del Comitato 10 febbraio
1 Esuli istriani e Martiri delle Foibe, la Puglia non dimentica Esuli istriani e Martiri delle Foibe, la Puglia non dimentica Numerose iniziative per celebrare questa importante e dolorosa pagina della Storia Italiana
Giorno del Ricordo, ricordare per non dimenticare Giorno del Ricordo, ricordare per non dimenticare L’invito rivolto alle istituzioni scolastiche ad educare gli studenti
“Giorno del Ricordo” in memoria dei Martiri delle foibe “Giorno del Ricordo” in memoria dei Martiri delle foibe Altamura ricorda i Fratelli e Sorelle d’Italia.
Giornata del Ricordo, giovani in corteo per non dimenticare Giornata del Ricordo, giovani in corteo per non dimenticare Cerimonia finale nella via che ricorda le vittime delle foibe
Foibe, una storia anche altamurana Foibe, una storia anche altamurana Dal Magazzino 18 riemerge la presenza dei profughi in città
Foibe, tre giornate per ricordare le vittime della pulizia etnica Foibe, tre giornate per ricordare le vittime della pulizia etnica Le iniziative organizzate dal "Comitato 10 febbraio"
Esiste ancora la poesia dopo Auschwitz? Esiste ancora la poesia dopo Auschwitz? Alla “Pacelli” una lezione di Storia tenuta dagli alunni
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.