soldi
soldi
Bandi e concorsi

Bando beni archeologici, Altamura c’è. Gravina no

Ammesso a finanziamento la realizzazione dell’Ostello presso il Monastero di Santa Croce. Complicazioni sull’istanza gravinese

Risultati a tempo di record. Il 15 settembre è scaduto il termine per la presentazione delle istanze per partecipare al bando regionale finalizzato al recupero dei beni architettonici. Il 18 settembre la commissione regionale ha concluso l'istruttoria dopo aver esaminato 219 istanze.
I risultati sono stati pubblicati questa mattina.

Il comune di Altamura è inserito nell'elenco dei Comuni la cui proposta progettuale è stata dichiarata ammissibile. Il progetto, come abbondantemente preannunciato, riguarda il recupero architettonico e funzionale dell'ex Monastero di Santa Croce per la realizzazione di un ostello della gioventù, laboratorio e museo della pietra, bookshop, concept store e caffetteria.
Come riportato nella determina regionale, nei prossimi giorni la Commissione esaminatrice, convocherà le prime 44 istanze per la fase di verifica documentale, "corrispondenti alle istanze aventi una richiesta complessiva di finanziamento pari al doppio della dotazione finanziaria di € 16.969.690,73".
A seguire saranno convocati tutti gli altri comuni.

Non è passata invece la richiesta del Comune di Gravina, 197esima proposta inviata in Regione, e che prevedeva la riqualificazione di un edificio storico di proprietà comune adiacente al convento di Santa Sofia e destinato a diventare parte integrande del polo culturale che sta sorgendo nei saloni dell'ex convento. Come riporta la determina della Regione "L'istanza è priva delle dichiarazioni relative al piano di gestione e all'obbligo di assumere OGV (Obbligazione giuridicamente vincolante) entro 31/12/2015".
  • Regione Puglia
  • Bando regionale
  • Beni archeologici
Altri contenuti a tema
Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Lopalco nominato assessore regionale alla sanità e al welfare Ufficializzato l'incarico da parte del presidente Emiliano
Bus pieni e orari delle scuole superiori, monitoraggio della Regione Bus pieni e orari delle scuole superiori, monitoraggio della Regione Incontro in attuazione del nuovo decreto Conte
Regione Puglia, Pentassuglia nuovo assessore all’agricoltura Regione Puglia, Pentassuglia nuovo assessore all’agricoltura Il governatore della Puglia Emiliano ufficializza la nomina del consigliere Pd
Regione Puglia, bando aiuti caseifici: al via le candidature Regione Puglia, bando aiuti caseifici: al via le candidature “Procedura celere e semplificata per ristorare le imprese colpite da Covid19”
Puglia, ecco il nuovo Consiglio regionale Puglia, ecco il nuovo Consiglio regionale Emiliano annuncia: Lopalco nuovo assessore alla sanità
Finita la campagna elettorale, domani e lunedì si vota Finita la campagna elettorale, domani e lunedì si vota Ad Altamura gli elettori sono oltre 56.000
Regione Puglia, nuova ordinanza anticovid Regione Puglia, nuova ordinanza anticovid Ripristinato l’uso delle mascherine all’aperto. Regolamentato l’accesso alle discoteche
Covid 19, dopo aumento contagi nuove regole per i rientri in Puglia Covid 19, dopo aumento contagi nuove regole per i rientri in Puglia Emiliano emana ordinanza per ritorni da Spagna, Grecia e Malta
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.