palazzo di città
palazzo di città
Palazzo di città

Aspre polemiche in consiglio comunale

Assente la sindaca Melodia che lunedì si è dimessa

Scambi reciproci di accuse in consiglio comunale nella maggioranza. La sindaca Rosa Melodia, che si è dimessa lunedì, non ha partecipato all'assise. Una discussione aspra in cui Italia in Comune ha rispedito alla prima cittadina le accuse di "tradimento" e "ricatto".

Nella discussione ha aleggiato l'ipotesi di un governo cittadino con un'altra maggioranza. Argomento che è rimbalzato in tutti gli interventi e particolarmente in quello di Anna Lillo (Italia in Comune) e della minoranza. Dall'opposizione hanno ricordato le parole pronunciate dalla sindaca Rosa Melodia, all'atto delle dimissioni, in cui il suo discorso era apparso a tutti la conseguenza di una scelta definitiva di lasciare l'amministrazione comunale. Il gruppo che maggiormente sostiene la sindaca, Abc, con Massimo Iurino ha difeso le scelte di Rosa Melodia ed ha risposto alle critiche di Italia in Comune: è apparsa ormai chiara e inevitabile la rottura nella maggioranza. A sostegno della sindaca in modo chiaro si è espresso anche Vito Menzulli (Sinistra in movimento)

Per quanto riguarda la possibilità di una maggioranza diversa e del ritiro delle dimissioni da parte della sindaca, sull'asse Altamura-Bari ci sono stati numerosi colloqui e incontri. Ma la situazione non è ancora chiara.

La seduta poi è finita per mancanza del numero legale: in aula sono rimasti solo i rappresentanti dell'opposizione che sono intervenuti più volte nel corso della seduta (Gallo, Laterza, Lorusso, Marroccoli, Saponaro, Scarabaggio). Il consiglio si riunisce di nuovo domani.
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Dimissioni di Rosa Melodia, ore decisive per la crisi Dimissioni di Rosa Melodia, ore decisive per la crisi Consiglio comunale: convocate cinque sedute per l'assestamento di bilancio
Italia in Comune: "La sindaca si è sfiduciata da sola" Italia in Comune: "La sindaca si è sfiduciata da sola" Dure parole del movimento in replica a Melodia
Manca il numero legale e salta il consiglio comunale Manca il numero legale e salta il consiglio comunale Domani un'altra convocazione
8 Giovani democratici difendono i tre consiglieri del Pd Giovani democratici difendono i tre consiglieri del Pd Il commento dopo le parole della sindaca dimissionaria
Melodia si dimette: "Non ci sono più le condizioni e sono stata lasciata sola" Melodia si dimette: "Non ci sono più le condizioni e sono stata lasciata sola" Il discorso pronunciato in consiglio comunale
Centrosinistra, in consiglio comunale è l'ora della verità Centrosinistra, in consiglio comunale è l'ora della verità Andrà avanti l'amministrazione Melodia o cade?
1 Crisi politica, Italia in Comune rompe il silenzio Crisi politica, Italia in Comune rompe il silenzio Critiche e proposte dopo venti giorni dall'azzeramento della giunta
Crisi al Comune, tutto tace Crisi al Comune, tutto tace Consiglio comunale convocato per tre giorni a settembre
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.