rifiuti
rifiuti
La città

Approvato il piano di risanamento delle aree periferiche

Per la realizzazione sono previsti oltre 400mila euro

Il Comune di Altamura ha approvato il "Risanamento delle aree ricadenti in siti di interesse naturalistico" previsto in collaborazione con la Città Metropolitana di Bari.

Il piano, avviato nel 2012, prevede la rimozione dei rifiuti presenti nei siti individuati sul territorio di Altamura, al fine di tutelare l'ambiente, così come previsto dal programma regionale. A redigere il progetto preliminare sono stati i tecnici interni al Municipio il geometra Paolo Losurdo e l'agrotecnico Anna Teresa Serini.
Per la realizzazione dell'intervento è prevista la spesa complessiva di 418.979,80 euro. La prima rata che è stata trasferita al Comune dalla Città Metropolitana che ha sostituito la Provincia, è di 83.795,80 euro.
A guidare il procedimento è stata nominata responsabile la Giacomina Lorusso, mentre la polizia municipale si occuperà di salvaguardare l'ambiente soggetto a pulizia per evitare successivi sversamenti anche attraverso protocolli d'intesa con altre forze dell'ordine e con associazioni di volontariato ambientale e di vigilanza.
  • Smaltimento dei rifiuti
  • Periferie Urbane
Altri contenuti a tema
Approvato il piano delle opere pubbliche Approvato il piano delle opere pubbliche In consiglio comunale la maggioranza ritrova i numeri
Ammessi a finanziamento i tre progetti del programma nazionale innovativo Ammessi a finanziamento i tre progetti del programma nazionale innovativo Grande soddisfazione della sindaca Melodia per l'esito del "Pinqua"
3 Abbandono dei rifiuti, sporcaccioni inquinano e cittadini pagano Abbandono dei rifiuti, sporcaccioni inquinano e cittadini pagano Le periferie saranno ripulite con fondi comunali
1 Periferie e rifiuti, l’allarme da contrada Sgarrone Periferie e rifiuti, l’allarme da contrada Sgarrone Residenti senza servizio. Bidoni tolti dopo gravi episodi di inciviltà
1 Rifiuti, al Palazzo di Città si studiano i correttivi al contratto Rifiuti, al Palazzo di Città si studiano i correttivi al contratto AltamuraLife ne ha parlato con l'assessore Cangelli. La questione arriva in consiglio
Sequestrate aree non autorizzate con ingenti quantità di rifiuti edili Sequestrate aree non autorizzate con ingenti quantità di rifiuti edili Attività della Guardia di Finanza della Compagnia di Altamura nel territorio murgiano. Tre persone denunciate
1 In periferie e campagne aumenta l'abbandono di rifiuti In periferie e campagne aumenta l'abbandono di rifiuti Il Comune interviene con le fototrappole. Ma il fenomeno sta dilagando
Rimozione amianto, dal Comune un avviso per dare contributi Rimozione amianto, dal Comune un avviso per dare contributi Da un minimo di 600 ad un massimo di 1800 euro in base alla quantità da smaltire
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.