Distributore automatico
Distributore automatico
Palazzo di città

Altre ordinanze contro gli assembramenti e sugli orari delle attività

Riguardano il mercato in via Rovereto e i distributori automatici

Altre ordinanze sono state emesse con delle disposizioni per contenere la diffusione del contagio da Sars Cov2, oltre a quella sul mercato settimanale (dimezzamento delle bancarelle a partire da sabato prossimo).

Con ordinanza della sindaca n.71, da sabato 31 ottobre e sino a nuove disposizioni, presso il mercato rionale di via Rovereto è stata predisposta la turnazione quindicinale delle bancarelle. "Il provvedimento - si spiega - si è reso necessario visto l'evolversi della situazione epidemiologica da Covid-19 sul territorio, considerato che l'elevato numero di frequentatori del mercato alimentare di via Rovereto nella giornata del sabato, nonostante l'applicazione dei protocolli, determina sistematicamente pericolosi assembramenti. Si ricorda che gli utenti e i commercianti sono obbligati a indossare dispositivi di protezione personale, a rispettare le distanze sociali e ad evitare assembramenti. Gli operatori hanno l'obbligo di attrezzare ciascun posteggio di dispenser con igienizzanti a disposizione dei clienti".

Con ordinanza sindacale n. 72 del 27 ottobre 2020, in ottemperanza al nuovo Dpcm del 24 ottobre 2020, è stata disposta la chiusura dalle 18:00 fino alle 5:00, per tutti i giorni della settimana (fino al 24 novembre prossimo), di tutti i distributori automatici h24 di cibi e bevande. Il provvedimento si è reso necessario per modificare la precedente ordinanza sindacale n. 62 del 14 ottobre 2020 che disponeva la chiusura dalle 21:00 fino alle 6:00.

Per gli impianti sportivi comunali, inoltre, l'utilizzo è possibile solo ed esclusivamente per competizioni e allenamenti di interesse nazionale. Ciò alla luce del DPCM del 24 ottobre 2020, della Circolare del Ministero dell'Interno del 27 ottobre 2020 e di quanto comunicato dalle federazioni sportive, sono sospese le gare, le competizioni sportive, nonché le sessioni di allenamento degli sport di contatto, individuali e di squadra, ad esclusione di quelle di interesse nazionale.
  • Ordinanza
Altri contenuti a tema
1 Una scuola dell'infanzia chiusa per sanificazione Una scuola dell'infanzia chiusa per sanificazione Ordinanza di due giorni per la “Wojtyla”
Ministero dell'istruzione insiste: Emiliano ritiri o corregga ordinanza Ministero dell'istruzione insiste: Emiliano ritiri o corregga ordinanza "Evitare il conflitto tra scuole e famiglie"
1 Sospesi i mercati e di domenica chiuse le attività commerciali Sospesi i mercati e di domenica chiuse le attività commerciali Ordinanza della sindaca dopo la riunione del Coc
Da venerdì scuole chiuse in Puglia, fino al 24 novembre Da venerdì scuole chiuse in Puglia, fino al 24 novembre Ecco la decisione della Regione Puglia. Escluse quelle dell'infanzia
Ordinanza per la didattica a distanza nelle scuole superiori Ordinanza per la didattica a distanza nelle scuole superiori Provvedimento per la Regione Puglia. Obbligo per ultime tre classi
Regolamentati gli orari dei distributori automatici Regolamentati gli orari dei distributori automatici Un'ordinanza legata alle misure anti-contagio Covid19
1 Coronavirus: ordinanza di chiusura per due plessi scolastici Coronavirus: ordinanza di chiusura per due plessi scolastici Scuola dell'infanzia in via Lago Passarello e scuola Pacelli
Ordinanza della Regione Puglia per obbligo mascherina Ordinanza della Regione Puglia per obbligo mascherina Davanti a scuole e in tutti i luoghi all'aperto dove non c'è distanziamento
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.