Wallride Festival
Wallride Festival
Eventi e cultura

Altamura celebra la "street culture"

Con il "WallRide Festival" allo stadio D'Angelo

La street culture, letteralmente "cultura di strada", è l'insieme delle manifestazioni di creatività giovanile, nata per le strade delle città, riguarda l'arte in tutte le sue sfaccettature, generando un forte senso di identità attraverso diversi aspetti come arte, musica, moda.

Tradizionalmente considerata come cultura "ribelle", affonda le sue radici negli Stati Uniti ma, nel giro di poco tempo, ha avuto una forte espansione su scala globale. Ad Altamura la street culture arriverà attraverso il più grande Festival del Sud Italia, il 27 e il 28 luglio: il Wallride Festival.

Già da quattro anni il Festival, nato dal lavoro dell'Associazione Culturale e Sportiva Dilettantistica Sk8ong Team, coniuga le diverse espressioni: dalla musica, allo sport, passando per i graffiti, al ballo.

Diversi, infatti, saranno gli artisti che in questa edizione si esibiranno sul palco dello Stadio Tonino D'Angelo nel corso delle due giornate; dal rapper Noyz Narcos (nella foto) a Samuel Heron e tanti altri ancora.

Tra le novità di quest'anno il Torneo Basketball 3x3, che vedrà sedici squadre di cestisti sfidarsi sull'asfalto dello Stadio Tonino d'Angelo, ma non mancheranno le attività "classiche" come lo "Skate or Die" Contest, competizione di skateboarding, la sfida a colpi di rime della Freestyle Battle e la FAST FOOT Breaking Battle.

Wallride Festival offrirà, anche, numerose possibilità di intrattenimento con la presenza di un'area market, dub e street food, tappeti elastici e sette metri di parete per free climbing. Inoltre, non mancherà il Graff Zone che, anche quest'anno, ospiterà le opere di alcuni tra i maggiori writers europei.
  • Musica
  • Arte
Altri contenuti a tema
Paola Effe: “Cos’è che non va” Paola Effe: “Cos’è che non va” Nuovo singolo e videoclip per la cantautrice altamurana
1 Lutto nel mondo dell'arte, in ricordo di Domenico Ventura Lutto nel mondo dell'arte, in ricordo di Domenico Ventura Con le parole di Donato Laborante, in arte Emar
Willie, il singolo di esordio di Anteros Willie, il singolo di esordio di Anteros Il cantautore affronta il tema della diversità e del desiderio di essere accettati
2 Il vecchio campo di prigionia ispira un progetto musicale Il vecchio campo di prigionia ispira un progetto musicale Uno spettacolo unico fatto di memorie di guerra e suggestioni del luogo
Contributi per eventi culturali e turistici Contributi per eventi culturali e turistici Pubblicato l'avviso del Comune. Ecco le modalità
Di Morricone la colonna sonora di "Pane e libertà" girato ad Altamura e Gravina Di Morricone la colonna sonora di "Pane e libertà" girato ad Altamura e Gravina Lutto nel mondo del cinema e della musica per la scomparsa del maestro
Street art, la Puglia prima in Italia Street art, la Puglia prima in Italia Con una legge riconosce e sostiene l'arte urbana
1 Ezio Bosso, quanta gioia nella sua musica Ezio Bosso, quanta gioia nella sua musica Morto il pianista. Memorabile il suo concerto in Cattedrale ad Altamura
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.