Team
Team
Calcio

Sconfitta in casa, in classifica la Team perde... la testa

Al D'Angelo passa il Nardò (1-2). Biancorossi in svantaggio dopo tre minuti

Amara la settima giornata di serie D, girone H. La Team Altamura perde in casa contro il Nardò (1-2) e in un colpo solo incassa la prima sconfitta stagionale e perde la testa della classifica, con il sorpasso del Fasano, un punto avanti. Per i ragazzi di Giacomarro s'interrompe anche la striscia vincente in casa.

Non c'è Loiodice nella formazione di partenza perché in settimana non si è allenato e mister Giacomarro non ha voluto rischiare, lo ha inserito nella ripresa quando però la situazione era ormai compromessa.

Il Nardò è passato in vantaggio dopo tre minuti, con Dambros. Una doccia fredda, dopo un'azione un po' caotica. La Team ne risente e non riesce a rendersi pericolosa sotto porta. Anzi, sono i salentini a indirizzare la gara. All'inizio della ripresa Russo colpisce un palo e mette paura. E poco dopo, al 52', arriva il raddoppio con un tiro di Ceccarini, lasciato solo al limite dell'area di rigore. Nel segmento finale dell'incontro non basta Loiodice che mentre s'invola in area, viene messo giù. Calcio di rigore, che lui stesso trasforma, accorciando le distanze.

Una sconfitta inattesa, un po' condizionata dalle assenze per vari infortuni, ma il Nardò ha meritato i tre punti, su questo non c'è dubbio. "Prendere un gol a tre minuti dall'inizio ci ha tagliato le gambe - ha commentato Giacomarro - Le difficoltà si sono accentuate sul 2-0. Non sono mancate la prestazione, la voglia, la determinazione. E' mancata un po' la qualità, quella intelligenza per scardinare la difesa avversaria, ma questo succede quando sei sotto con il risultato. Si riparte con la consapevolezza che siamo una squadra forte e che dobbiamo recuperare tutti i giocatori che oggi non erano disponibili".

La squadra deve fare ammenda degli errori e concentrarsi sul prosieguo. Domenica prossima trasferta insidiosa a Casarano.

Nella domenica negativa per il risultato, bisogna segnalare una gioiosa nota positiva. Quaranta bambini di classe quinta del 6° circolo didattico "Don Lorenzo Milani" hanno assistito alla gara, ospitati dalla società altamurana, per un'iniziativa che mira ad avvicinare i giovani allo sport e ad accrescere i principi di sport come divertimento, spirito di unione e di rispetto.
  • Team Altamura
Altri contenuti a tema
Team Altamura ufficializza iscrizione in Lega Pro serie C Team Altamura ufficializza iscrizione in Lega Pro serie C “Serve stadio D’Angelo, fondamentale per nostro progetto”
"Grazie a Brindisi per l'accoglienza del Team Altamura" "Grazie a Brindisi per l'accoglienza del Team Altamura" Messaggio di Forza Italia Altamura ai rappresentanti politici e alla città
Team Altamura ha scelto stadio di Brindisi per inizio stagione Team Altamura ha scelto stadio di Brindisi per inizio stagione Ieri presentata iscrizione in serie C Lega Pro
Team Altamura, si attende decisione su scelta dello stadio Team Altamura, si attende decisione su scelta dello stadio C’è l’ok di Bari. Anche Brindisi tra le ipotesi
Team Altamura: fulmine a ciel sereno, mister Giacomarro non resta Team Altamura: fulmine a ciel sereno, mister Giacomarro non resta Le parole del tecnico non lasciano spazio per i dubbi
Nulla da fare per Team Altamura, il Trapani è super Nulla da fare per Team Altamura, il Trapani è super Con la sconfitta casalinga (0-3) finisce la "poule" scudetto di serie D
Team Altamura: passo falso contro la Cavese, mercoledì c'è il Trapani Team Altamura: passo falso contro la Cavese, mercoledì c'è il Trapani Biancorossi sconfitti nella prima gara della "poule scudetto"
Poule scudetto: si torna in campo dopo la grande festa Poule scudetto: si torna in campo dopo la grande festa Domenica il Team è atteso in casa della Cavese
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.