Pianeta Benessere Altamura
Pianeta Benessere Altamura
Altri sport

Pallanuoto, Pianeta Benessere Altamura a punteggio pieno

Gli altamurani ottengono la seconda vittoria in altrettante partite

È ancora a punteggio pieno nel torneo di serie D di pallanuoto la formazione altamurana del Pianeta Benessere, dopo aver superato agevolmente la formazione del Molfetta Nuoto con il punteggio di 14 a 9.

Al di là di quanto possa esprimere il risultato, la superiorità della formazione murgiana non è mai stata in discussione ed il coach Donadio ha ampiamente fatto ricorso al turnover in vista degli impegni che attendono il team del presidente Pinto nel prossimo mese di febbraio in cui dovrà affrontare, in successione, Master Valenzano, Sport Project Bari, Biosport Conversano e Meridiana Taranto in quattro sfide che determineranno l'obiettivo da perseguire nel campionato. Sono proprio queste infatti le formazioni che aspirano, insieme al Pianeta Benessere Altamura, alla vittoria del campionato che, ricordiamo, quest'anno mette a disposizione due posti per l'accesso al prossimo campionato di serie C.

Scorrendo la classifica, dopo solo due giornate non si può fare a meno di notare come la Meridiana Taranto, che ben aveva figurato nelle amichevoli precampionato, sia incorsa in due battute di arresto casalinghe che la attestano ancora in fondo alla classifica, ridimensionando gli obiettivi del mister Lagioia alla disputa di un campionato in cui far crescere i gioiellini del vivaio senza l'assillo della vittoria del campionato.

Inizia a farsi largo tra le favorite la Biosport Conversano che schianta la matricola Otrè Noci e si pone tra le pretendenti alla vittoria finale insieme allo Sport Project Bari che viola le acque del Nadir Putignano, confermandosi sempre più come la formazione superfavorita alla vittoria finale del campionato in virtù della rosa a disposizione del mister CARNIMEO che costituisce un vero lusso per questa categoria.

A fari spenti procede invece la marcia del Master Valenzano guidata dal bravissimo Michele Debellis che, sebbene schieri una formazione giovanissima annoverando tra gli altri il talentuosissimo Caringella, dopo la vittoria corsara a Taranto, si attesta con due vittorie in testa alla classifica e costituirà la vera e propria mina vagante del torneo capace di qualsiasi risultato contro chiunque.

Dalla prossima giornata inizieranno gli scontri diretti tra le formazioni più ambiziose e sicuramente i risultati che ne scaturiranno potranno dare maggiore forza alle ambizioni di vittoria o ridimensionare gli obiettivi di stagione.

Sicuramente il campionato di serie D è lungo e pieno di insidie ma partire con il piede giusto in un campionato equilibrato come quello di quest'anno sarà determinante.
Pallanuoto – Serie D Pugia
2^ Giornata
PB Altamura - Molfetta Nuoto 14-9
Otrè Noci - Bio Sport Conversano 6-26
Nadir Putignano -Sport Project 3-15
Meridiana Taranto - Master Valenzano 6-10

Classifica
Bio Sport Conversano 6
Sport Project 6
Master Valenzano 6
PB Altamura 6
Meridiana Taranto 0
Molfetta Nuoto 0
Nadir Putignano 0
Otrè Noci 0

Prossimo turno (01.02.2014)
Master Valenzano - PB Altamura
Nadir Putignano - Meridiana Taranto
Otrè Noci - Molfetta Nuoto
Sport Project - Bio Sport Conversano
  • Serie D
  • Pallanuoto
  • Pianeta Benessere Altamura
Altri contenuti a tema
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Stadio D'Angelo: lavori quasi del tutto ultimati Il Consigliere regionale Enzo Colonna: "Per domenica 10 settembre lo stadio dovrebbe essere a piena disposizione di squadra e sportivi altamurani"
Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Amministrazione Comunale provvede alla sostituzione del gruppo elettrogeno distrutto da eventi metereologici
Libertas, Biandolino: “Dobbiamo essere orgogliosi per quando hanno saputo fare i ragazzi” Libertas, Biandolino: “Dobbiamo essere orgogliosi per quando hanno saputo fare i ragazzi” Intervista a tutto tondo al numero uno della società cestistica altamurana
Festa per la Libertas Altamura: la serie C è realta! Festa per la Libertas Altamura: la serie C è realta! Promozione storica per la società altamurana che corona un inseguimento durato quasi dieci anni
Spettacolo Libertas, superato il Martina Spettacolo Libertas, superato il Martina Prova maiuscola della formazione altamurana che supera quota 100 punti
Libertas Altamura, superata la prova del nove Libertas Altamura, superata la prova del nove La squadra altamurana supera in casa il Santa Rita Taranto
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.