Libertas Basket Altamura - Angiulli Bari
Libertas Basket Altamura - Angiulli Bari
Basket

Libertas Basket Altamura, buona la prima

Esordio con vittoria della Libertas d’avanti al proprio pubblico

Parte decisamente bene la stagione 2011-2012 del campionato di basket di serie D della Libertas Bk Altamura. I ragazzi capitanati da Indrio non sbagliano la prima uscita stagionale e conquistano due punti di una gara sempre in bilico, contro un Angiulli temerario.

Il merito di questa vittoria va coach Laterza che ha subito inserito i due volti nuovi, arrivati durante la sessione estiva di mercato, Verrone e Fui. Il primo, proveniente da Santeramo, ha mostrato di avere una buona visione di gioco e di essere veloce negli inserimenti, mentre Fui ha cominciato con una prestazione convincente, trascinando, sin dalle prime battute, la squadra. Quest'ultimo ritorna a ricalcare il parquet altamurano dopo due stagioni passate al Cus Bari in serie C.

La partita è stata condotta, da subito, a ritmi alti con l'Angiulli costretto a inseguire. La squadra barese, nonostante l'handicap, non si è mai scomposta e con la coppia Markovic-Ben Salem ha tenuto la scia degli avversari. Il primo quarto si è chiuso sul 15-11, con i padroni di casa che, durante tutti i dieci minuti, hanno trovato vita facile nel liberare sotto canestro i loro lunghi Calia e Indrio.

Il secondo quarto è continuato sulla falsa riga del primo con la Libertas pungente in avanti, ma poco attenta in difesa. Il serbo Markovic è stato una vera spina nel fianco per i giocatori di casa, le sue percussioni e i cambi di direzione hanno messo in difficoltà la difesa avversaria che comunque è riuscita a tener dietro gli avversari.

Dopo la pausa lunga si è ripreso con il risultato di 29-27 ma con la Libertas ancora negli spogliatoi. A salire in cattedra è stato il capitano degli ospiti Rubino, che con cinque punti consecutivi ha portato per la prima volta in vantaggio i suoi. A controbattere, però, ci hanno pensato prima La Stella, con un tiro da tre, e poi Manicone, fino ad allora ancora non a referto. Il play altamurano con le sue incursioni ha ridato brio ad una partita scesa di tono, che ha visto le due squadre non ancora in grado di reggere tutti i 40 minuti. Il terzo tempo si è concluso con i team ancora distaccati di due lunghezze, 45-43 il risultato.

Nell'ultimo quarto l'Altamura ci ha messo più grinta e determinazione per poter affondare il colpo grazie a contropiedi e penetrazioni. La squadra ospite, affannata, invece, si è trovata a dover sbattere contro il muro eretto dagli avversari, che sono riusciti ad arginare le bocche da fuoco Rubino, Markovic e Ben Salem. La sfida si è conclusa con il risultato di 59-53.

La lettura della gara chiarisce che la squadra barese esce sconfitta per la mancanza di una panchina che in quest'occasione non ha saputo sostituire i quattro tenori Rubino, Ben Salem, Markovic e Ruotolo. La Libertas, invece, ha ancora molto da lavorare: i black-out collettivi e la bassa percentuale dai liberi sono gli stessi problemi che l'hanno accompagnata nella passata stagione e che non le hanno permesso di fare quel salto di qualità che avrebbe significato play-off. Comunque si è vista una squadra ben messa in campo, molto veloce e che ha fatto girare palla e ha provato diverse soluzioni per arrivare a canestro. Le prime giornate sono comunque sempre un mistero, in quanto i valori delle diverse squadre sono ancora da delinearsi, quindi bisogna certamente essere positivi per il prosieguo del campionato.

Intanto il prossimo appuntamento dell'Altamura è ad Apricena, sconfitta nella prima giornata, mentre l'Angiulli ospiterà il Molfetta.

Libertas BK Altamura
www.libertasaltamura.it

LIBERTAS BASKET ALTAMURA - ANGIULLI BARI 59-53
Parziali: 15-11, 29-27, 45-43, 59-53

LIBERTAS BASKET ALTAMURA: Fui 16, Calia 6, Indrio 13, Manicone 13, La Stella 3, Ciaccia 2, Verrone 6, Picerno, Lauriero, Barozzi, All. Laterza
ANGIULLI BARI: Markovic 13, Rubino 13, Vinciguerra 2, Ben Salem 13, Ruotolo 12, Doronzo, Difonzo, Fistola, Stucci, All. Zotti
ARBITRI: Ferrari di Cellamare e Giordano di Bari
  • Serie D
  • Libertas Basket Altamura
  • Girone A
  • Angiulli Bari
Altri contenuti a tema
Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Cominciano i Play Off per la Libertas Altamura Domenica 15 aprile, giornata importante per lo sport altamurano
Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Basket: la Libertas Altamura vince contro Ostuni Chiude così al 4° posto
Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off Libertas Altamura: vince a Vieste e va ai play-off I padroni di casa per tutto il match sono stati più concreti, ma alla lunga le rotazioni più corte e i tanti errori da oltre l'arco sono costati cari alla squadra di coach De Santis
Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura Basket: Francavilla sopraffatto dalla Libertas Altamura La gara al PalaPiccinni si chiude 78-68
Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
1 Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Libertas Altamura sopraffatta in casa dal Vieste Prossimo appuntamento domenica 26 novembre sull'ostico campo di Manfredonia
Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" Libertas - Monopoli: "si poteva fare di più" La cronaca del match e le considerazioni del coach Ambrico
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola. L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.