FBC Gravina vs Team Altamura
FBC Gravina vs Team Altamura
Calcio

Bomba carta allo stadio D'Angelo, due ragazzi feriti

Si fa sempre più difficile la convivenza tra Altamura e Barletta. Accuse reciproche nel post partita

"Litri di olio e catrame, cosparsi sulle scale di accesso alla gradinata che avrebbe ospitato la dirigenza e gli 80 tifosi arrivati da Barletta. E' stata questa l'accoglienza riservataci dal Team Altamura nella gradinata destinata agli ospiti e ai componenti dell'organigramma societario all'interno dello stadio D'Angelo" è l'accusa apparsa nel pomeriggio di domenica 12 febbraio sulla pagina Facebook ufficiale del Barletta 1922 poco dopo la sfida domenicale con la squadra altamurana.
La storia dunque si ripete e la sfida tra le due città va sempre di più oltre la rivalità agonistica. All'andata erano stati gli insulti sessisti verso la presidente altamurana Tina Dilena a rovinare la festa. Undici mesi prima la cronaca aveva raccontato la violenta sassaiola, arresti e diciotto Daspo.

Domenica la partita si è conclusa con un 2-1 per l'Altamura e con due giovani raccattapalle spediti al pronto soccorso storditi dallo scoppio di una bomba carta esplosa a pochi passi da loro. Uno dei due ha subito una lesione media del timpano.

"Un'evenienza - prosegue la nota del Barletta - che per alcuni minuti ci ha impedito di fatto di accedere agli spalti a noi dedicati e che ci ha costretto a chiedere l'intervento, esso sì gentile, di alcuni operatori presenti nell'impianto per cospargere di sabbia e terra le scalinate e renderle agibili e agevoli al tempo stesso". La dirigenza barlettana ha condannato fermamente "questo tipo di accoglienza, pericolosa per gli utenti e certo atta a destabilizzare il pre-partita, e si augura che la società ospitante possa dissociarsi dall'accaduto, fornendo al tempo stesso le spiegazioni del caso. Avremmo auspicato di vedere la dirigenza del Team Altamura accogliere la nostra società nel settore e magari vivere il primo tempo insieme, come accaduto nella sfida di andata al Manzi-Chiapulin, ma questo non è accaduto. Evidentemente non tutti vivono lo sport allo stesso modo".
La squadra di casa sempre sui social condanna " l'insano e vile gesto dei soliti pochi disturbatori ospitati al D'Angelo e che, il gioco del calcio, continuamente offendono, sia nell'immagine che nella sostanza". Infine una domanda al prefetto: "Perché far venire ad Altamura i tifosi del Barletta visti i precedenti?".

Tornando al calcio, quello giocato, l'ASD Team Altamura comunica il tesseramento dell'attaccante Donato Bottone Salernitano, proveniente dal Potenza (serie D ). Cresciuto nella primavera della Juventus, dove ha fatto la trafile del settore giovanile per sette anni, anche da capocannoniere con numerose marcature.
  • Stadio D'Angelo
  • Team Altamura
Altri contenuti a tema
La Team riparte da Dibenedetto La Team riparte da Dibenedetto Dopo l'iscrizione al campionato si apre il calcio mercato
La Team Altamura si iscrive al campionato di Serie D La Team Altamura si iscrive al campionato di Serie D Ma sullo stadio è calato il silenzio
Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Omologazione Campo Sportivo per campionato di Serie D Amministrazione Comunale provvede alla sostituzione del gruppo elettrogeno distrutto da eventi metereologici
2 La Team Altamura vittima di inerzia amministrativa La Team Altamura vittima di inerzia amministrativa Il Campionato di Serie D è alle porte e lo Stadio "D'Angelo" non è ancora omologato
Team Altamura, questo pomeriggio una partita che vale la finale Team Altamura, questo pomeriggio una partita che vale la finale Appuntamento allo stadio Tonino D’Angelo per la sfida contro il Troina
Team Altamura 2-0 Portici: la Sicilia attende i Murgiani Team Altamura 2-0 Portici: la Sicilia attende i Murgiani Sarà il Troina il prossimo sfidante del club biancorosso
Mister Di Maio dà le dimissioni Mister Di Maio dà le dimissioni La società ringrazia l'allenatore e il suo staff per il lavoro svolto
Malumori per l'1-1 tra Moliterno e Team Altamura Malumori per l'1-1 tra Moliterno e Team Altamura Prossima sfida mercoledì 8 marzo 2017
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.