Bicicletta
Bicicletta
La città

Vita di città, un obiettivo è creare il circuito ciclo-pedonale

Si lavora al Pums, il piano urbano della mobilità sostenibile

Dopo la rigenerazione urbana, fa un passo avanti un altro strumento di programmazione, il Pums. Vale a dire il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile che mira a rivedere nel complesso il sistema della mobilità. Infatti comprende l'insieme organico degli interventi sull'organizzazione della viabilità, sui parcheggi, sulle tecnologie, sul parco veicoli, sul governo della domanda di trasporto, sui sistemi di controllo e regolazione del traffico, sull'informazione all'utenza, la logistica e le tecnologie destinate alla riorganizzazione delle merci nella città.

Il Comune ha messo a disposizione 70.000 euro per questo strumento di pianificazione. L'incarico è stato affidato per 55.000 euro (Iva compresa) alla "Elaborazionipuntoorg srl" di Bari, unica offerente alla procedura svolta sul Mepa, il mercato elettronico della pubblica amministrazione.

Il primo atto, da parte della giunta comunale, è stato l'approvazione delle "Linee Guida del Piano di Mobilità Ciclistica e Ciclopedonale (Pmcc)" che contengono le prime analisi ed indicazioni sulla strategia di sviluppo della rete ciclabile del Comune di Altamura. Questo piano è strettamente connesso anche agli obiettivi e ad uno dei progetti della "rigenerazione urbana" (strategia urbana integrata di sviluppo sostenibile).

Il Piano è per lo più un insieme di obiettivi. Quindi, una base di partenza che non indica itinerari o aree di intervento. L'effettiva costruzione di questo piano avverrà con il coinvolgimento dei cittadini, quindi incontri a tema, per favorire lo sviluppo di una mobilità alternativa all'auto in cui la bici diventa un mezzo di trasporto, per gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola.
  • Pista ciclabile
  • Piano
Altri contenuti a tema
Parcheggi e percorsi ciclabili, la parola ai cittadini Parcheggi e percorsi ciclabili, la parola ai cittadini Iniziano gli incontri sul Piano di mobilità sostenibile
4 Percorsi ciclabili. Il consigliere Masi (M5S) propone l'adesione al Bando regionale Percorsi ciclabili. Il consigliere Masi (M5S) propone l'adesione al Bando regionale Obiettivo: creare una rete di percorsi ciclabili e ciclopedonali, coinvolgendo le realtà territoriali nel progetto da candidare
Rifiuti, ad ogni provincia il suo impianto Rifiuti, ad ogni provincia il suo impianto L'assessore Santorsola presenta il nuovo piano regionale
Progetto “Bike Sharing e fonti rinnovabili” Progetto “Bike Sharing e fonti rinnovabili” Cofinanziamenti per Comuni ed Enti gestori di Parchi
Il Comune partecipa ad alcuni bandi regionali Il Comune partecipa ad alcuni bandi regionali Interventi per la realizzazione di reti escursionistiche e ciclovie
Nuovi parcheggi ad Altamura? Nuovi parcheggi ad Altamura? "Ma no, è solo la pista ciclabile!"
Piano e regolamento del Parco dell'Alta Murgia Piano e regolamento del Parco dell'Alta Murgia Classificazione del territorio in quattro zone
Murgia in bicicletta? Un sogno realizzabile Murgia in bicicletta? Un sogno realizzabile Diverse le proposte presentate durante il dibattito
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
AltamuraLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.